Menu
Cerca
Treviglio - Romano

Ricoveri, Treviglio e Romano ancora in calo: a Romano più che dimezzati in un mese

A tre settimane dal "picco" continua il calo dei ricoveri nelle strutture sanitarie della pianura.

Ricoveri, Treviglio e Romano ancora in calo: a Romano più che dimezzati in un mese
Cronaca Treviglio città, 19 Aprile 2021 ore 16:51

Si registra un altro drastico calo nei ricoveri per Covid-19 negli ospedali di Treviglio e Romano, arrivati in questi giorni quasi alla soglia dei cento casi, dimezzandosi praticamente rispetto a soltanto tre settimane fa.

I ricoveri negli ospedali della Bassa

La buona notizia viene dall’Asst Bergamo Ovest, che registrava a sabato 110 ricoverati nei due ospedali della Bassa: 71 a Treviglio e 39 a Romano. Un calo netto e sostanzialmente uniforme, quello della curva dei ricoveri, cominciato dopo il “picco” della terza ondata. Era il 25 marzo, in particolare, quando si è registrato il massimo livello di “stress”, per questi mesi, sulle strutture sanitarie della pianura, con  192 ricoveri totali, dei quali 102 a Treviglio e 90 a Romano.

Terapia intensiva, 14 letti su 17 occupati

E’ stabile invece il livello di occupazione della Terapia intensiva di Treviglio – utilizzata anche per pazienti provenienti da altre zone della Regione – che vede in questo momento 14 posti letti occupati su 17.