Cronaca
Criminalità

Rapina a Treviglio, assaltato un negozio in viale Oriano

Solo ieri, a poca distanza, in via Dalmazia un'anziana donna aveva subito un tentativo di scippo.

Rapina a Treviglio, assaltato un negozio in viale Oriano
Cronaca Treviglio città, 29 Aprile 2020 ore 10:48

Rapina a Treviglio, nel mirino un negozio del complesso commerciale di viale Oriano. I carabinieri sono ancora sul posto per i rilievi del caso.

Rapina a Treviglio

Secondo le prime ricostruzioni un rapinatore solitario armato di cutter avrebbe fatto irruzione all'interno del negozio "Asciuttissimi", la rivendita di pannolini che si trova sotto i portici in viale Oriano. Erano circa le 9.40 quando l'uomo, probabilmente italiano, è entrato nel negozio. Il viso coperto dalla mascherina e dal cappuccio della felpa e in mano un taglierino.

Minacciata col taglierino

Con quello ha minacciato la commessa, una 26enne, per farsi consegnare l'incasso. Pochi euro prima di scappare a piedi lasciando a terra la felpa usata per il colpo.

Immediata la richiesta d'aiuto della giovane commessa. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Treviglio e un'ambulanza della Croce rossa di Treviglio. Per la 26enne, per fortuna, solo tanto spavento ma nessuna ferita. I carabinieri, raccolta la testimonianza della donna, hanno dato il via alle ricerche e visioneranno anche le immagini dell'impianto di videosorveglianza del complesso commerciale che potrebbe aver ripreso il rapinatore in azione.

Solo ieri la Polizia di Stato è intervenuta per un altro episodio avvenuto a poca distanza da viale Oriano. Un'anziana donna ha subito un tentativo di scippo mentre si trovava in via Dalmazia.

TORNA ALLA HOME