Menu
Cerca
Tra Paderno e Calusco

Ponte San Michele, riaperto anche il traffico ferroviario

L'importo complessivo dei lavori di manutenzione è stato di circa 21,6 milioni di euro.

Ponte San Michele, riaperto anche il traffico ferroviario
Cronaca Cassanese, 14 Settembre 2020 ore 17:45

È stato riaperto oggi al traffico ferroviario il ponte San Michele sull’Adda tra le Province di Bergamo e Lecco. Era chiuso ai treni da due anni, per dei lavori di messa in sicurezza. In mattinata l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile ha effettuato un sopralluogo con i sindaci di Calusco d’Adda e Paderno d’Adda, e l’amministratore delegato di Rfi, Maurizio Gentile. La circolazione stradale era attiva invece già da novembre.

Ripristinato il collegamento Isola-Brianza

“Dopo la riapertura al traffico stradale oggi è stata la volta della riattivazione della linea ferroviaria – ha detto l’assessore ai Trasporti Claudia Terzi – Viene dunque integralmente ripristinato il collegamento fondamentale tra l’Isola bergamasca e la Brianza lecchese. In questi due anni di chiusura, molto difficili per il territorio, come Regione abbiamo fatto il possibile per alleviare i disagi mettendo in campo servizi sostitutivi e collaborando con Rfi, gestore dell’infrastruttura, per accelerare l’iter dei lavori. Ora l’obiettivo è definire, di concerto con gli enti locali, le modalità per la realizzazione dei nuovi ponti sull’Adda“.

L’importo complessivo dei lavori di manutenzione del Ponte San Michele è stato di circa 21,6 milioni di euro, di cui 1,6 milioni finanziati da Regione Lombardia.

TORNA ALLA HOME