Ciserano

Pannolini lavabili per ridurre la produzione di rifiuti. E da marzo, via alla raccolta "puntuale"

Rifiuti, la Giunta Vitali prepara la rivoluzione. Dal primo giorno di marzo sarà attivo infatti il servizio di raccolta puntuale. Ma non solo...

Pannolini lavabili per ridurre la produzione di rifiuti. E da marzo, via alla raccolta "puntuale"
Cronaca Treviglio città, 31 Gennaio 2021 ore 10:52

E' in arrivo una "rivoluzione" nel campo della raccolta dei rifiuti a Ciserano. Dal primo giorno di marzo sarà attivo infatti il servizio di raccolta puntuale, ultimo di una serie di provvedimenti che negli ultimi mesi hanno avvicinato sempre di più il Comune all’ambiente. Ma non solo...

Ciserano sperimenta la raccolta puntuale

La novità, annunciata già nei giorni scorsi sui canali social del Comune, parte dalla volontà di premiare i cittadini più attenti alla differenziazione e incoraggiare la diminuzione del quantitativo di rifiuti di secco prodotto. Si tratta di un nuovo e più moderno metodo di raccolta rifiuti che sta adottando un numero crescente di Comuni (prossimi in zona saranno Fara Gera d’Adda, Castel Rozzone, Arcene e Pontirolo Nuovo, mentre Treviglio sta sperimentando il nuovo sistema nelle frazioni).

"Quello della raccolta puntuale è un sistema che, grazie ad un microchip inserito nei contenitori che distribuiremo, permetterà di rilevare il numero totale degli svuotamenti del secco effettuati – ha spiegato la sindaca Caterina Vitali – dal 2021 la tassa sui rifiuti sarà una “Tari” puntuale, con una parte calcolata in base ai costi fissi e una parte parametrata al numero di svuotamenti del bidone dell’indifferenziato. La logica della tariffazione puntuale sta nel pagare per quanto rifiuto indifferenziato si butta".

Quattro giorni per ritirare i bidoncini

Per munirsi dei nuovi bidoncini grigi l’Amministrazione inviterà la popolazione, tramite apposite turnazioni ancora da notificare in cassetta postale, a recarsi al Centro Civico nei giorni 8, 12 e 15 febbraio alle ore 20. Per le utenze non-domestiche (quindi negozi, ditte, imprese ecc.) l’appuntamento è invece fissato per il 17 febbraio alle 15.30.
Per i nuclei familiari di quattro persone il bidoncino avrà una capienza di 50 litri, da esporre il lunedì solo quando pieno.

Una rivoluzione "culturale"

Obiettivo della Giunta è produrre un cambio di mentalità tra i ciseranesi. "Invitiamo a ripensare a cosa si compra, in particolare al tipo di imballaggi, e a prediligere l’acquisto di prodotti sfusi" continua l'Amministrazione. Che tra le altre cose donerà anche alle famiglie che mettono alla luce un bambino in paese una fornitura di pannolini lavabili. Un'idea che due anni fa era stata sperimentata anche a Cologno al Serio.

Alle famiglie con bimbi da 0 a 3 anni o con anziani incontinenti a carico, nello specifico, dietro opportuna richiesta verrà consegnato un ulteriore bidoncino di colore magenta i cui svuotamenti non saranno conteggiati, dove verranno conferiti i pannolini e i presidi sanitari. Per i nuovi nati nel 2021 verrà inoltre consegnato un kit di pannolini riutilizzabili "per sensibilizzare la popolazione al loro uso e consentire un ulteriore risparmio".

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola oppure QUI sullo sfogliabile online

TORNA ALLA HOME