Calcio

Omicidio a Calcio: chiesti 21 anni per Musli Morina

L'avvocato della famiglia ha anche chiesto 70mila euro di risarcimento

Omicidio a Calcio: chiesti 21 anni per Musli Morina
Romanese, 22 Novembre 2020 ore 09:35

Omicidio a Calcio, chiesti 21 anni per Musli Morina. Il pm ha chiesto 21 anni per il responsabile dell’omicidio a Calcio avvenuto a gennaio.

Omicidio a Calcio

Omicidio volontario aggravato da futili motivi. Questo il motivo della richiesta del pm, che per Musli Morina ha chiesto 21 anni di reclusione. Il 17 gennaio aveva tolto la vita a Erion Morina, 20enne kosovaro suo cugino e coetaneo, accusato di avegli rubato 50 euro.

La morte per asfissia

Quattro coltellate, di cui una mortale, quindi l’occultamento del corpo, gettato nel Naviglio Cremonese. L’autopsia ha poi stabilito che il ventenne era ancora vivo quando scomparve fra i flutti. A essergli fatale, l’asfissia da annegamento.

Chiesto risarcimento di 70mila euro

L’avvocato di Musli Morina ha provato ad appellarsi alla legittima difesa, ma quello della famiglia ha chiesto un risarcimento di 70mila euro.  La sentenza, davanti alla Corte d’Assise è prevista per il 30 novembre.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia