ghisalba

Nuova Rsa, il cantiere è al palo e il Comune vuole vederci chiaro

L’Rsa di Ghisalba al momento risulta realizzata al 25%.

Nuova Rsa, il cantiere è al palo e il Comune vuole vederci chiaro
Media pianura, 24 Ottobre 2020 ore 08:47

Cantiere dell’Rsa di Ghisalba fermo, i lavori potrebbero riprendere, ottimisticamente parlando, ad aprile del prossimo anno.

Sciolto il contratto

La “Sereni Orizzonti” ha infatti sciolto il contratto con l’impresa edile che stava realizzando la struttura, la quale ha lasciato Ghisalba portandosi via le impalcature annesse.

Il commento

“Il Covid-19 ha picchiato duro contro le case di riposo rimandando così la conclusione di alcuni progetti avviati da tempo – ha spiegato l’addetto stampa della Sereni Orizzonti –  Diciamo che avendo 80 strutture, in questo periodo abbiamo dato la priorità a mantenere quelle esistenti, concentrandoci su queste, rimandando poi a tempi più tranquilli alla realizzazione di nuove strutture”.

Realizzata il 25% dell’opera

L’Rsa di Ghisalba al momento risulta realizzata al 25%. Ora la Sereni Orizzonti provvederà ad appaltare i lavori ad un’altra impresa edile, anche se i lavori per la realizzazione dell’edificio dovrebbero riprendere ad aprile o comunque nella prossima primavera.

Il commento del sindaco

Anche il primo cittadino Gianluigi Conti ha chiesto spiegazioni alla Sereni Orizzonti per capire il perché del fermo dei lavori.  “Ho inviato due mail, ma al momento (martedì 20 ottobre ndr) non ho ricevuto risposta – ha detto il sindaco – in ogni caso come Amministrazione cerchiamo di monitorare la situazione seguendo passo passo l’andamento del cantiere”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia