Cronaca
Misure anti-contagio

Mascherina all'aperto nelle vie affollate, in arrivo l'ordinanza anche a Treviglio

Due gli obiettivi: tutelare la salute pubblica e restare quanto più a lungo in zona bianca.

Mascherina all'aperto nelle vie affollate, in arrivo l'ordinanza anche a Treviglio
Cronaca Treviglio città, 29 Novembre 2021 ore 11:14

L'allerta per l'aumento dei contagi da Covid-19 è massima così come la volontà di preservare il Natale e restare il più a lungo possibile in zona bianca. Anche per questo, così come sta accadendo in molte città, non ultima Bergamo proprio qualche giorno fa, il sindaco ha annunciato a breve un'ordinanza con cui, molto probabilmente, si introdurrà l'obbligo della mascherina anche all'aperto, in particolare nelle affollate vie del centro.

Mascherina all'aperto in centro

Archiviato il primo weekend di shopping natalizio, complici le offerte del Black Friday, la sensazione è che troppo spesso ci si dimentichi, consapevolmente o non, di rispettare quelle regole di buonsenso che aiutano a contenere il contagio da Coronavirus. Una di queste, lo sappiamo, è l'uso della mascherina.

Per questo motivo già molte città si sono portate avanti in vista del Natale e Treviglio non sarà da meno. Il sindaco Juri Imeri, infatti, lo ha annunciato sui social, ma a breve firmerà un'ordinanza per introdurre l'obbligo di indossare la mascherina anche all'aperto in particolare in quelle vie che, a Natale, vengono prese d'assalto per la "caccia ai regali". L'ordinanza chiarirà modalità e ulteriori strette per rispondere con la prevenzione all'incremento di casi anche in bergamasca.

"Buonsenso per la sicurezza di tutti"

"I numeri dicono che i contagi in città e in provincia rimangono sotto controllo, ma per conservare la zona bianca e tutelare la salute di tutti dobbiamo aiutarci l'un con l'altro - ha scritto in un post sui social - Stiamo valutando e definendo un'ordinanza specifica che firmerò nei prossimi giorni, ma nel frattempo invito a usare il buonsenso e a utilizzare la mascherina anche all'aperto nelle piazze e nelle vie più frequentate e dove potrebbe venir meno il distanziamento interpersonale".

Il primo cittadino ha ricordato a tutti anche l'obbligo di indossare la mascherina per chi accede (dai 6 anni in su) alla pista di pattinaggio inaugurata sabato in piazza Setti.