Cronaca
Trezzo

Live di Trezzo, solidarietà per i concerti sospesi causa Covid

Sono giorni di tensione nel mondo del divertimento e dell'intrattenimento, con decine di eventi di Capodanno (e di Natale) annullati nel giro di poche ore.

Live di Trezzo, solidarietà per i concerti sospesi causa Covid
Cronaca Gera d'Adda, 27 Dicembre 2021 ore 14:49

C'è chi apre in barba ai divieti e chi invece, pur dopo due anni massacranti, decide di stare alle regole. Sono giorni di tensione nel mondo del divertimento e dell'intrattenimento, con decine di eventi di Capodanno (e di Natale) organizzati e annullati nel giro di poche ore, a seguito del cosiddetto "Decreto Festività". E' il caso, ad esempio, del Live di Trezzo, uno dei locali più noti, apprezzati e attivi nella zona, sulla scena musicale. Gli appuntamenti organizzati durante le festività  sono stati tutti cancellati, ma per i titolari è stata forte anche l'ondata di solidarietà da parte del pubblico. Come riporta Primalamartesana.it, sono moltissimi i commenti postati sul web, con l'invito a tenere duro e non mollare.

Annullati i concerti al Live di Trezzo

Fino a pochi giorni fa il Live club di Trezzo sull'Adda riportava l'esito degli eventi andati in scena con successo e una grande partecipazione, annunciando nel contempo i prossimi organizzati per le festività natalizie. Ma la situazione sanitaria (in peggioramento) e le decisioni del Governo hanno costretto ancora una volta il locale ad abbassare la serranda.

"Siamo enormemente dispiaciuti nel comunicarvi che, in considerazione della diffusione dei contagi e delle nuove restrizioni appena adottate dal Governo con il Dl Festività, ci troviamo purtroppo costretti a sospendere nuovamente la nostra attività e annullare le prossime serate, nello specifico: l’appuntamento di Natale con Matalo e la festa di Capodanno - si legge in una nota dei gestori - I biglietti acquistati verranno automaticamente rimborsati".

Solidarietà dal web

"Vi ringraziamo davvero di cuore per tutte le magnifiche emozioni vissute durante questo, seppur temporaneo, ritorno alla normalità - prosegue il comunicato sulla pagina social del Live club - Nella speranza che quest'ennesima pausa forzata possa realmente servire per far tornare l'emergenza sanitaria sotto controllo, vi auguriamo un buon Natale e, soprattutto, che il 2022 sia davvero un sereno e felice anno nuovo".