Cronaca
Mondo

La delegazione della Regione Autonoma della Mongolia Interna della Cina in visita alla Provincia

Obiettivo della visita in via Tasso cercare di allacciare ulteriori opportunità di cooperazione nel campo delle attività culturali

La delegazione della Regione Autonoma della Mongolia Interna della Cina in visita alla Provincia
Bergamo Pubblicazione:

Dalla Mongolia a Bergamo per allacciare nuovi rapporti e mettere le basi per una cooperazione culturale.

Visita ufficiale in via Tasso

Il presidente della Provincia di Bergamo Pasquale Gandolfi ha ricevuto questa mattina, 23 ottobre 2023, una delegazione della Regione Autonoma della Mongolia Interna della Cina, in visita con l'obiettivo di incontrare istituzioni e realtà locali della nostra provincia, per cercare di allacciare ulteriori opportunità di cooperazione nel campo delle attività culturali.

A capo della delegazione, Zheng Hongfan, membro del Comitato Permanente del Partito della Regione. Insieme a lui Gao Wenhong, Direttore della stazione radiotelevisiva della Mongolia Interna, Wang Denghua, Presidente dell'Inner Mongolia Daily, Wang Shiying, Direttore del Museo della Mongolia Interna, Wang Haoyang, Direttore di dipartimento del Comitato del partito e Lu Yi, segretario di Zheng Hongfan.

Il Presidente Gandolfi ha ricevuto la delegazione nella sala consiliare di via Tasso. Dopo il saluto di benvenuto e il dialogo con i rappresentanti cinesi, l'incontro si è concluso con uno scambio di doni e con l'impegno di ricambiare presto la visita.

La Mongolia interna

La Regione Autonoma della Mongolia Interna, denominata "Mongolia Interna", è la capitale di Hohhot; si trova nel nord della Cina e ha giurisdizione su 12 regioni amministrative a livello di prefettura, con una superficie totale di 1.183 milioni di chilometri quadrati; alla fine del 2022, la sua popolazione permanente è di 24.0117 milioni. Con un estesa superficie ricca di risorse, è nota come "foresta orientale e miniera occidentale, agricoltura meridionale e zootecnia settentrionale".

Seguici sui nostri canali