Cronaca
Soccorritori in azione

Incidenti e malori nella notte, a Curno un 49enne muore in strada

Interventi anche a Fontanella, Treviglio e Ghisalba.

Incidenti e malori nella notte, a Curno un 49enne muore in strada
Cronaca Bassa orientale, 02 Dicembre 2021 ore 09:51

Nottata piuttosto movimentata per i soccorritori della Bassa e del Cremasco. Come riporta l'Azienda Regionale Emergenza Urgenza (Areu) i soccorritori sono intervenuti per incidenti e malori. In un caso non hanno potuto far nulla: a Curno un 49enne è deceduto in strada.

Incidenti a Fontanella e Treviglio

Ieri, intorno alle 22.20 un 59enne è rimasto coinvolto in un brutto ribaltamento a Fontanella. Soccorso in eliambulanza è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Negli stessi minuti, a Treviglio, in via Redipuglia il 112 stava inviando due ambulanze in codice rosso della Croce bianca di Boltiere e della Croce rossa di Treviglio per soccorrere cinque persone rimaste coinvolte in un incidente stradale. Soccorsi quattro giovani: due ragazze di 20 e 21 anni e due ragazzi di 21 e 22 anni, oltre a un 42enne. Per alcuni di loro è stato disposto il trasporto in ospedale al Policlinico San Marco di Zingonia e all'ospedale di Treviglio in codice verde. Sul posto anche i carabinieri.

Curno, 49enne muore in strada

Non si conoscono, invece, le cause della morte di un 49enne, avvenuta in strada questa notte a Curno. Il 49enne si trovava in via Enrico Fermi, all'altezza del civico 37. E' lì che, poco dopo le 4, l'ambulanza della Croce rossa di Bergamo e l'automedica lo hanno raggiunto cercando di rianimarlo. Tutto inutile. Il 49enne non ce l'ha fatta. Saranno ora i carabinieri a far luce su quanto accaduto.

Ghisalba, malore per un 67enne

Un malore, questa mattina intorno alle 7, ha invece colpito improvvisamente un 67enne che si trovava in un esercizio pubblico di piazza Garibaldi a Ghisalba. L'uomo è stato subito soccorso da un'ambulanza della Padana Emergenze di Bergamo e trasportato poco dopo in ambulanza alla Clinica Gavazzeni di Bergamo in codice giallo.