Cronaca
Le slide

Il nuovo decreto in slide: cosa si può fare e cosa no

Spostamenti, bar, scuola, negozi, sport: le regole nelle zone

Il nuovo decreto in slide: cosa si può fare e cosa no
Cronaca Treviglio città, 15 Gennaio 2021 ore 17:08

Da domenica 17 gennaio e fino al 15 febbraio 2021 quasi tutta l’Italia sarà in zona arancione, mentre la Lombardia sarà in zona rossa insieme alla Sicilia  e a Bolzano.

Cosa cambia? Nelle slide che seguono, pubblicate dalla Lega delle Autonomie locali, i punti più importanti del nuovo decreto.

Spostamenti, bar, scuola, negozi, sport: le regole nelle zone

20 foto Sfoglia la gallery

Il dibattito sulla zona rossa in Lombardia

Continua intanto il dibattito sulla zona rossa in Lombardia. Gori e Gafforelli chiedono che si riveda la decisione almeno per la provincia di Bergamo, dove i dati sui nuovi contagi sono ancora piuttosto contenuti.

 Ecco il valore dell’Rt e del rischio nelle varie Regioni:

  • Lombardia 1,38 – alto
  • Provincia di Bolzano, 1,4 – alto
  • Sicilia 1,14 – alto
  • Abruzzo 1,11 – moderato con rischio di progressione
  • Calabria 0,96 – alto
  • Emilia-Romagna 1,13 – alto
  • Lazio 1,07 – alto
  • Liguria 1,1 – moderato
  • Marche 0,87 – alto
  • Piemonte 1,1 – alto
  • Puglia 1,14 – alto
  • Umbria 1,21 – alto
  • Val d’Aosta 1,01 – moderato
  • Veneto 0,95 – moderato
  • Basilicata 0,96 – moderato
  • Campania 0,91 – moderato
  • Molise 0,46 – moderato ad alto rischio di progressione
  • Provincia di Trento 0,95 – moderato ad alto rischio di progressione
  • Sardegna 0,92 – moderato
  • Toscana 0,96 – moderato ad alto rischio di progressione

TORNA ALLA HOME