Cronaca
Prime Pagine

Il Giornale è di nuovo in edicola: ecco le notizie principali della settimana

Dopo lo stop della scorsa settimana il Giornale torna in edicola con un numero ricco di cronaca e approfondimenti.

Il Giornale è di nuovo in edicola: ecco le notizie principali della settimana
Cronaca Treviglio città, 07 Gennaio 2022 ore 11:59

Dopo lo stop della scorsa settimana il Giornale torna in edicola con un numero ricco di cronaca e approfondimenti. La settimana trevigliese si è aperta, purtroppo con diversi lutti che hanno colpito la comunità: l'addio a Giuseppe Scaravaggi, fondatore di "Cuore e vita" e il dramma che ha colpito Francesca Bornaghi, strappata alla vita a soli 26 anni da un improvviso malore. In Primo Piano l'ondata di contagi da Covid-19 e le nuove disposizioni in materia di vaccini, tamponi e quarantene. E ancora la tegola che si è abbattuta sul basket trevigliese con la positività ai controlli antidoping della guardia americana Giddy Potts.

Sono alcuni temi che abbiamo trattato questa settimana sul Giornale di Treviglio, RomanoWeek e CremascoWeek: ci trovate in anni edicola oppure QUI, sullo sfogliabile online.

L'addio alla 26enne Francesca Bornaghi

Stroncata improvvisamente da un malore che non le ha lasciato scampo. Se n'è andata così, nella sua abitazione di via Bergamo, a Treviglio, la studentessa 26enne Francesca Bornaghi. Inutile, purtroppo, ogni tentativo di soccorso: una tragedia che ha lasciato l'intera città senza parole. Oggi, alle 14 in San Pietro verranno celebrati i funerali.

Treviglio piange il fondatore di "Cuore e vita"

Avrebbe compiuto 91 anni il prossimo 17 gennaio Giuseppe Scaravaggi, l'architetto trevigliese molto conosciuto nella Bassa grazie al suo studio, che portava avanti con i figli Loris e Orietta e al suo impegno politico e sociale. Per anni aveva vissuto a Lurano, dove era stato anche vicesindaco e assessore, ma a Treviglio era noto per aver fondato l'associazione "Cuore e vita".

Picco di contagi: +495 casi in città in sette giorni

La quarta ondata a base di variante Omicron colpisce duro anche nella Bassa, ma per ora sembra che la rete ospedaliera stia "tenendo botta", soprattutto grazie ai vaccini. Il Comune più colpito? Castel Rozzone, con 32 nuovi casi ogni mille abitanti. Intanto, chiude l’hub vaccinale di Treviglio e anche il centro tamponi, che si spostano a Spirano e a Caravaggio.

Intanto cambiano - di nuovo - le disposizioni riguardo tamponi e quarantena, che hanno mandato nel caos tanti cittadini risultati positivi o contatti stretti di positivi. In un piccolo vademecum tutto quello che c'è da sapere sulle nuove regole già in vigore.

Blu Basket, Potts sospeso per doping

Brutta tegola in casa Gruppo Mascio Treviglio, la 26enne guardia americana Giddy Potts è risultato positivo ad un controllo antidoping effettuato il 12 dicembre scorso, al termine della partita di serie A2 giocata a Pistoia, ed è stato sospeso dal Tribunale Nazionale Antidoping. La notizia della sospensione è arrivata martedì sera e la Blu Basket 1971 ha preso atto della decisione. "Ci riuniremo e valuteremo attentamente come agire", il commento della società del presidente Stefano Mascio, ma nell’aria c’è il taglio del giocatore, che stava viaggiando a 15,5 punti di media a partita, che dovrà essere sostituito.

Amazon e le promesse tradite: personale ridotto dopo le feste

Logistica, dopo tre mesi di "boom" i sindacati chiedono più garanzie sull’occupazione mentre i contratti a tempo determinato non vengono rinnovati. E’ arrivata inesorabile, prima della vigilia di Natale, la notizia per tanti operatori del polo logistico di Amazon di Cividate, che il loro contratto a tempo determinato non sarebbe stato rinnovato. Risoluzioni dei rapporti di lavoro che hanno fatto scalpore, soprattutto sui social, dove diversi dipendenti, che avevano iniziato nel nuovo polo logistico a settembre, hanno denunciato che dopo tre mesi il loro contratto di lavoro non è stato prorogato. Persone che avevano in essere un rapporto di somministrazione temporanea, applicato attraverso agenzie interinali e che attratti dai numeri annunciati dall'azienda e dalla politica locale cividatese all'apertura del polo, confidavano in un’occupazione stabile.

Bufera a Pandino: chieste le dimissioni dell'assessore Sgrò

Bufera sull’assessore alla Cultura Sara Sgrò, l’opposizione chiede la sua testa dopo la polemica sul green pass con il sindaco di Stagno Lombardo. Non si placa la diatriba tra il "Gruppo civico" e l’assessore, nata dopo le esternazioni di quest’ultima. Recentemente, infatti, Sgrò ha commentato un post del primo cittadino stagnese Roberto Mariani che annunciava che per assistere a uno spettacolo natalizio delle scuole in piazza sarebbe stato richiesto il green pass rafforzato.

McDonald's a Crema: si cercano dipendenti

Ha aperto i battenti settimana scorsa il nuovo McDonald’s di Crema, in via Milano. Il ristorante in area IperCoop è il settimo tra quelli aperti dall'imprenditore trevigliese Giuseppe Leoni e tra le sfide dell'apertura ne ha dovuta affrontare una piuttosto inattesa: la "fame" di personale. L’investimento per l’apertura è stato di circa un milione di euro. Perché proprio a Crema?
"Nonostante abbiamo già un ristorante a Bagnolo, Crema ci è sembrata una piazza interessante - ha spiegato Leoni - E in effetti, i primissimi giorni di apertura ci stanno dando ragione quanto a incasso: le cose sembrano funzionare".

Sfoglia le prime pagine della settimana:

3 foto Sfoglia la gallery