Cronaca
Cividate

Il Comune “Riciclone” della Bassa orientale

Per il quarto anno consecutivo Cividate è entrato a far parte della classifica dei comuni virtuosi in materia di rifiuti.

Il Comune “Riciclone” della Bassa orientale
Cronaca Bassa orientale, 11 Luglio 2022 ore 16:07

Per il quarto anno consecutivo Cividate è entrato a far parte della classifica dei comuni virtuosi in materia di rifiuti.

Comuni “Ricicloni”

Nato nel 1994, è un appuntamento consolidato, a cui aderisce un numero sempre maggiore di Comuni, che vedono nell'iniziativa di Legambiente un importante momento di verifica e di comunicazione degli sforzi compiuti per avviare e consolidare la raccolta differenziata, e più in generale, un sistema integrato di gestione dei propri rifiuti. L'iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente, premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata. A partire dall'edizione 2016 del concorso l’accento è stato sui Comuni Rifiuti Free, ovvero quei comuni a bassa produzione di rifiuto indifferenziato destinato a smaltimento. La valutazione del sistema di gestione dei rifiuti avverrà pertanto sulla capacità del sistema di gestione di contenere e ridurre le quantità di rifiuto destinato allo smaltimento.

Cividate

Le classifiche sono stilate su base regionale. Per ogni regione vengono definiti i vincitori assoluti per quattro categorie: comuni sotto i 5.000 abitanti, comuni tra i 5.000 e i 15.000 abitanti, comuni sopra i 15.000 abitanti e comuni capoluogo. A questi premiati si aggiungono i vincitori per ogni categoria merceologica di rifiuto e i vincitori della speciale categoria “Cento di questi consorzi” dedicata alla miglior raccolta su base consortile. La percentuale di raccolta differenziata nel Comune della bassa orientale ha raggiunto l'87,9% con un residuo secco (rifiuto non differenziato) di 50,9 kg annuo per abitante. Questi dati fanno sì che Cividate sia al terzo posto in classifica tra i Comuni virtuosi lombardi tra i 5.000 e i 15.000 abitanti e al quinto posto nella classifica generale della provincia di Bergamo.

Il sindaco Forlani

“Un ringraziamento particolare soprattutto alle nostre cittadine e cittadini per il senso civico dimostrato – ha detto il primo cittadino di Cividate - e a tutti coloro che si occupano di rifiuti ed ambiente (assessorato, uffici comunali, associazioni di volontariato, istituti scolastici e operatori ecologici sul territorio) che continuano a differenziare e quindi a riciclare ogni anno sempre meglio. Grazie mille a tutti e ora puntiamo in alto”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter