Menu
Cerca
In provincia

Francesca e Statale 42, ecco il piano contro le buche

L'interrogazione di Umberto Valois (Civici popolari) e la risposta del presidente Gafforelli.

Francesca e Statale 42, ecco il piano contro le buche
Cronaca Media pianura, 11 Febbraio 2020 ore 00:25

Circa 800mila euro per rattoppare le strade della pianura bergamasca, da qui a marzo. In particolare lungo la Sp 122 “Francesca” e lungo la ex SS42 a Stezzano, Spirano, Verdello e Ciserano. E’ questo lo stato dell’arte degli interventi che la Provincia di Bergamo ha messo in campo nei mesi scorsi sul fronte della manutenzione stradale nella Bassa.

Il piano per le strade della pianura bergamasca

A spiegarne in parte i dettagli è stato, lunedì pomeriggio, il presidente della provincia Gianfranco Gafforelli, rispondendo a un’interrogazione consiliare del gruppo dei Civici popolari in merito proprio alla situazione lungo i due importanti assi viari che attraversano la pianura rispettivamente ovest a est e da nord a sud. E che nei mesi scorsi sono stati al centro delle polemiche proprio per lo stato pietoso in cui versa il fondo stradale.

“A seguito di alcune segnalazioni dei cittadini e di alcuni Amministratori locali”, il gruppo consiliare dei Civili popolari – tra cui siede anche Umberto Valois, assessore di Verdellino – aveva chiesto a via Tasso di relazionare sugli interventi in programma. Non solo quelli messi in campo nelle scorse settimane per “tamponare” l’emergenza invernale, ma anche gli interventi per risolvere alla radice il problema, migliorando la sicurezza stradale di due delle strade più battute dell’intera Provincia.

E un piano di azione dettagliato e finanziato in effetti esiste, ha spiegato rispondendo all’interrogazione il presidente Gianfranco Gafforelli. Si tratta del progetto per la “Riqualificazione e messa in sicurezza della rete viaria provinciale – pianura anno 2o19”, per il quale “pur con le limitate disponibilità di bilancio” sono stati stanziati l’anno scorso 800mila euro. I lavori sono stati quindi aggiudicati alla ditta realizzatrice a novembre e in queste settimane sono stati effettuati alcuni lavori preliminari. A marzo invece, spiega ancora Gafforelli, “si avvieranno sostanziali lavori di risanamento delle pavimentazioni stradali”: il rifacimento dello strato bituminoso completo.

Ecco dove si interverrà tra SS42 e Francesca

Nel dettaglio i tratti interessati saranno:

SS42

  • Stezzano: 400 metri da km 16+400 al 16+800
  • Variante di Stezzano: 500 metri da km 1+800 al 2+300

Francesca

  • Spirano: 400 metri dal km 8+300 a 8+700
  • Verdello: 400 metri da km 5+600 a 6+00
  • Ciserano: km 4+500 (intervento inserito nello studio di fattibilità per il Piano degli asfalti 2020).

E’ inoltre stata annunciata la prossima illuminazione a led della rotatoria tra Francesca a SS42 a Verdellino (intervento inserito nello studio di fattibilità per il Piano degli asfalti 2020), tramite il progetto Faber.

Scatta il limite sulla Francesca

Intanto, tra Verdello e Urgnano è stato imposto nelle scorse settimane il limite di velocità a 50 all’ora, proprio per la pericolosità delle buche.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli