Cronaca
Fara Gera d'Adda

Fiammata sul balcone, tanta paura ma nessun ferito

A chiamare i Vigili del fuoco ci hanno pensato i vicini di casa dopo aver sentito l'esplosione.

Fiammata sul balcone, tanta paura ma nessun ferito
Cronaca Gera d'Adda, 20 Aprile 2021 ore 18:06

Una fiammata paurosa e tanto fumo hanno messo in allarme i residenti di via Carlo Crespi a Fara Gera d'Adda che intorno alle 15.45 di oggi, 20 aprile 2021, hanno chiamato i Vigili del fuoco per un incendio scoppiato al civico 5.

Fiammata sul balcone

Secondo una prima ricostruzione, anche se la dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Treviglio giunti sul posto, a causare la fiammata sarebbe stata una bomboletta (come quelle dei deodoranti) lasciata in un sacchetto dell'immondizia sul balcone. Il calore del sole e un residuo contenuto nella bomboletta avrebbero fatto il resto causandone l'esplosione e la conseguente fiammata.

4 foto Sfoglia la gallery

Per fortuna, in quel momento, in casa non c'era nessuno. Sul posto i Vigili del fuoco di Treviglio che hanno messo in sicurezza la zona e bonificato l'area. Presente anche un'automedica, ma nessuno è rimasto ferito.

Edificio evacuato

"Una paurosa fiammata, tanto fumo e tanta paura - riferisce la vicina F.V. - per fortuna nessuno si è fatto male, anche grazie al fatto che i proprietari della casa erano assenti".

Gli inquilini del palazzo hanno deciso di evacuare l'intero edificio, sospettando dapprima una fuga di gas. Scongiurato il peggio, alle 17 è stato ristabilita la normalità.