Coprifuoco

Covid, prima notte di controlli: più denunce per droga che infrazioni del coprifuoco

Sono cominciati la notte scorsa  i controlli da parte dei carabinieri della Compagnia di Bergamo, per verificare il rispetto della normativa anti-Covid in provincia.

Covid, prima notte di controlli: più denunce per droga che infrazioni del coprifuoco
Bergamo e hinterland, 23 Ottobre 2020 ore 16:52

Prima notte di coprifuoco e prime multe a chi lo ha violato senza motivo. Sono cominciati la notte scorsa  i controlli da parte dei carabinieri della Compagnia di Bergamo, per verificare il rispetto della normativa anti-Covid in provincia.

Controllate 351 persone tra le 18 e le 5

Sono state 351 le persone controllate, delle quali 60 tra la mezzanotte e le 5 del mattino. Altre 167 sono state controllate tra le ore 18 e le 24, per la verifica delle normative legate agli esercizi pubblici. Complessivamente sono stati controllati 38 gli esercizi commerciali controllati e due i gestori di locali sanzionati. Sono state quattro le persone sanzionate perché circolavano di notte, “in violazione delle recenti disposizioni per contenere la diffusione del Covid”. Una in più, cinque, quelle denunciate per altri reati, quali spaccio e furto.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia