controlli sul territorio

Controlli nei campi nomadi della Bergamasca

Nel corso del servizio sono state identificate decine di persone

Controlli nei campi nomadi della Bergamasca
Cronaca Bergamo e hinterland, 12 Dicembre 2020 ore 12:46

I Carabinieri della Compagnia di Bergamo, supportati dalle unità del nucleo elicotteri e del nucleo cinofili di Orio al Serio, in collaborazione con i carabinieri forestali, le Polizie locali, i tecnici comunali e personale dell'Enel hanno eseguito dei controlli straordinari presso i campi nomadi attrezzati della provincia.

I controlli

Ieri, venerdì 11 dicembre, i carabinieri di Bergamo con la collaborazione delle Amministrazioni comunali e del personale di
Enel  hanno effettuato controlli di pubblica sicurezza e accertamenti straordinari di natura amministrativo-sanitaria presso le aree attrezzate per le minoranze nomadi di Trescore Balneario, Zanica e Grassobbio. Nel corso del servizio sono state identificate decine di persone, 24 persone con precedenti vari di polizia, 36 veicoli e verificato diverse unità abitative in relazione alla presenza di alcune opere edilizie, denunciando un occupante per furto di energia elettrica e irrogando due sanzioni amministrative per mancata iscrizione all’anagrafe canina.

TORNA ALLA HOME