Cronaca
Cologno

Cologno, il Comune salva i pesci del fossato. Ma anche il Serio è in condizioni disperate...

Al lavoro i volontari per salvare la popolazione delle "Fosse".

Cronaca Media pianura, 23 Luglio 2022 ore 17:54

Come annunciato nei giorni scorsi,  in questi giorni l'Amministrazione comunale di Cologno al Serio sta spostando, uno ad uno, retini alla mano, i pesci che popolano le "fosse", il bellissimo fossato medievale che circonda il centro storico e che è alimentato - normalmente - da due pompe che azionano due fontane all'ingresso del paese, in via Rocca. Per risparmiare acqua  (che comunque è poca: la falda si ricarica con molta lentezza in questo periodo) ed energia, le fontane e le pompe sono spente da qualche giorno. Da qui la decisione di spostare la fauna "salvabile" in un laghetto posto nella campagna del paese.

«Invitiamo la cittadinanza a un uso razionale e corretto dell’acqua, riconoscendo la massima importanza della collaborazione attiva di tutte e tutti – aveva spiegato nei giorni scorsi la sindaca Chiara Drago – Per quanto riguarda le fontane comunali, la fontana in piazza è già stata spenta, a eccezione dell’acqua di sfioro che ha un sistema di ricircolo; le fontane del fossato sono spente da martedì, i pesci saranno spostati nei prossimi giorni».

Il Serio in condizioni critiche

La situazione non è migliore sui fiumi. "Dopo 100 giorni di siccità ecco quel che resta del nostro bel fiume Serio. Poca acqua salmastra, un gruppetto di anatre in una pozza di acqua verdastra e un'oca disorientata. E nei prossimi giorni sarà ancora peggio. Nell'attesa delle piogge usiamo l'acqua con senso di responsabilità" ha commentato online nei giorni scorsi il sindaco di Seriate Cristian Vezzoli. A corredo, alcune impressionanti immagini del letto del fiume, ridotto a una pietraia.

Più a sud, a Romano, la situazione è praticamente identica, se non peggiore. Sono rimaste poche pozze putride e melmose. Da anni, ormai, il Serio ha un regime sostanzialmente torrentizio, ma una siccità così intensa non si era mai vista, a memoria d'uomo. Sotto, la situazione tra Bariano e Romano alcuni giorni fa  VIDEO

Il Serio a Seriate
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter