Cinque mesi dopo la scultura è ancora a terra

Il Comune in questi mesi inizierà a chiedere preventivi per capire quanto può costare sistemare la statua.

Cinque mesi dopo la scultura è ancora a terra
Treviglio città, 19 Gennaio 2020 ore 11:50

Dopo cinque mesi dalla tempesta che si è abbattuta sulla Bassa, l’opera di vetroresina posta all’ingresso di Brignano e e firmata dall’artista Giuliano Ottaviani, è ancora a terra. Per il sindaco Beatrice Bolandrini sistemarla è un “dovere morale”, ma ad oggi non ci sono state ancora risorse economiche per aggiustarla.

La statua di Ottaviani

L’intenzione dell’Amministrazione è quella di procedere alla sistemazione. Tuttavia ad oggi non sono stati fatti ancora dei preventivi. L’inerzia nel trovare una soluzione è dovuta al fatto che, sempre a causa della bufera, in questi mesi l’Amministrazione comunale ha dovuto risolvere altre situazioni di criticità.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve