Cronaca
Ghisalba

Centro prelievi, si chiude domani ma si riapre a inizio 2023

Il sindaco Gianluigi Conti con una lettera aperta conferma la chiusura il 9 novembre ma annuncia che il servizio riprenderà con il nuovo anno.

Centro prelievi, si chiude domani ma si riapre a inizio 2023
Cronaca Media pianura, 08 Novembre 2022 ore 14:57

Il centro prelievi chiude domani, mercoledì 9 novembre, ma il sindaco Gianluigi Conti annuncia che sarà riaperto entro l'inizio del 2023.

Centro prelievi: servizio indispensabile

La notizia che il centro sarebbe stato chiuso ai primi di settembre ha creato non poco preoccupazione fra gli utenti e l'Amministrazione si è data da fare per cercare di risolvere il problema. Ora sembra avercela fatta e il primo cittadino ne ha dato notizia con una lettera aperta pubblicata sul sito internet comunale.

"Ai primi di settembre la società Bianalisi ci ha comunicato la volontà di interrompere il servizio di prelievi che svolgeva dal 2016 presso il Centro anziani del nostro Comune per motivi esclusivamente economici - si legge - Ho cercato di convincere la responsabile di Bianalisi a desistere dalla propria decisione, ma la risposta è stata netta e negativa, precisando che il motivo è solo la difficoltà economica nel sostenere il servizio a favore dei cittadini di Ghisalba. Mi sono messo rapidamente in contatto con altre quattro società che svolgono lo stesso servizio in altri Comuni della Provincia di Bergamo, ma in tutti quattro i casi la risposta è stata negativa. E la motivazione è sempre stata esclusivamente la mancanza di convenienza economica. Ho quindi contattato il direttore socio-sanitario dell’ASST Bergamo Ovest esponendo il problema dell’interruzione del servizio prelievi e dell’utilità di questo servizio per i cittadini di Ghisalba e, in particolare, delle persone che hanno difficoltà a raggiungere i centri prelievi al di fuori del nostro territorio comunale. Il Direttore Socio Sanitario dell’ASST BG Ovest ha dimostrato sensibilità al problema e ha dato la disponibilità a gestire il centro prelievi di Ghisalba a carico dell’ASST".

Il sindaco: "Grazie all'ASST Bergamo Ovest"

"Per questa sensibilità dimostrata e per la disponibilità voglio ringraziare pubblicamente il direttore socio-sanitario dottor Andrea Ghedi e il direttore dell’ASST Bergamo Ovest dottor Peter Assembergs. L’organizzazione pratica del servizio però richiede qualche settimana: per questo il centro prelievi chiuderà comunque il giorno 9 novembre. Il nuovo servizio prevede un costo per il personale addetto, di cui il Comune ha deciso di farsi carico, proprio per l’importanza della continuità del servizio e per andare incontro alla richiesta dei cittadini che lo hanno apprezzato e ne chiedono la prosecuzione. Assieme ai Responsabili dell’ASST addetti a questo servizio contiamo di riaprire il servizio all’inizio del nuovo anno, anche se, ad oggi, non siamo ancora in grado di indicare una data precisa per la riapertura del centro prelievi, sempre nella sede del Centro anziani. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri volontari che in questi anni ci hanno permesso di mantenere un servizio che tutti i cittadini di Ghisalba hanno molto apprezzato".

Seguici sui nostri canali