Cronaca

Camminavano sulla ex Statale in mezzo al buio, investiti tre ragazzi

Se la sono vista davvero brutta tre ragazzi pakistani, investiti da un'auto sulla Soncinese, tra Romano e Martinengo

Camminavano sulla ex Statale in mezzo al buio,  investiti tre ragazzi
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 00:20

Se la sono vista davvero brutta ieri sera, venerdì, tre ragazzi pakistani, investiti da un'auto sulla Soncinese, tra Romano e Martinengo.

Tragedia sfiorata

Verso le 22.40 di ieri, venerdì,  i tre stavano camminando lungo la ex Statale 498, in direzione di Martinengo. All'altezza del Cocchia's, sono stati colpiti da una "Fiesta"  condotta da un uomo di Grassobbio. Immediati i soccorsi: sul posto due squadre dei Vigili del fuoco da Romano e da Bergamo, oltre ai Carabinieri che hanno chiuso la strada al traffico per alcune decine di minuti. Violento l'urto contro il parabrezza, che si è infranto.

Feriti in ospedale

Tre ambulanze hanno quindi portato i tre ragazzi all'ospedale di Romano, uno in codice giallo, gli altri due fortunatamente in codice verde. La strada è nota per la sua pericolosità per i  pedoni: il lungo rettilineo che porta a Martinengo è infatti in molti tratti buio e il bordo strada decisamente stretto.