Ospedale

Arriva in ospedale la prima Rx mobile donata dal Com Bassa Bergamasca

Si cercano ora i dispositivi di protezione individuale per i volontari sul territorio.

Arriva in ospedale la prima Rx mobile donata dal Com Bassa Bergamasca
Treviglio città, 25 Marzo 2020 ore 17:31

E’ arrivato il primo macchinario Rx mobile donato all’ospedale di Treviglio-Caravaggio. E un altro arriverà a breve all’ospedale di Romano.

Rx mobile in dono a Treviglio

E’ già arrivata a 300mila euro la somma devoluta dal Com Bassa Bergamasca per l’acquisto di materiali e attrezzature per gli ospedali della Bassa. E’ stato consegnato oggi il primo macchinario che consentirà di svolgere Rx direttamente al letto del paziente. Ma il Com è già al lavoro per reperire i dispositivi di protezione individuale per i volontari che quotidianamente fanno fronte all’emergenza Covid-19 nei nostri territori, consegnando farmaci e generi di prima necessità.

A tutti coloro che hanno donato è arrivato il grazie degli amministratori dei 22 Comuni del Com Bassa Bergamasca e un ringraziamento ancora più grande a chi combatte in prima linea: “A tutte le persone che su vari fronti stanno rischiando la propria vita senza sosta va la nostra piena gratitudine, siamo al vostro fianco!”

Per chi volesse donare è arrivo l’Iban IT 73X0889953642000000172292 con causale: Emergenza Covid-19

Medici e infermieri, eroi veri

Il  nostro gruppo editoriale si è fatto promotore di un’iniziativa per far sentire a tutti gli operatori sanitari, che lavorano senza sosta per salvarci la vita, la vicinanza e l’affetto dei lettori. Così nasce l’idea del nostro giornale di raccontare le storie di questi eroi e pubblicare foto, video, disegni, messaggi e pensieri per ringraziarli e sostenerli. Partecipare a “Medici e infermieri, eroi veri” è facile e gratuito.

Manda un WhatsApp al numero 3342899132 

TORNA ALLA HOME

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia