Ospedale

Arriva in ospedale la prima Rx mobile donata dal Com Bassa Bergamasca

Si cercano ora i dispositivi di protezione individuale per i volontari sul territorio.

Arriva in ospedale la prima Rx mobile donata dal Com Bassa Bergamasca
Treviglio città, 25 Marzo 2020 ore 17:31

E’ arrivato il primo macchinario Rx mobile donato all’ospedale di Treviglio-Caravaggio. E un altro arriverà a breve all’ospedale di Romano.

Rx mobile in dono a Treviglio

E’ già arrivata a 300mila euro la somma devoluta dal Com Bassa Bergamasca per l’acquisto di materiali e attrezzature per gli ospedali della Bassa. E’ stato consegnato oggi il primo macchinario che consentirà di svolgere Rx direttamente al letto del paziente. Ma il Com è già al lavoro per reperire i dispositivi di protezione individuale per i volontari che quotidianamente fanno fronte all’emergenza Covid-19 nei nostri territori, consegnando farmaci e generi di prima necessità.

A tutti coloro che hanno donato è arrivato il grazie degli amministratori dei 22 Comuni del Com Bassa Bergamasca e un ringraziamento ancora più grande a chi combatte in prima linea: “A tutte le persone che su vari fronti stanno rischiando la propria vita senza sosta va la nostra piena gratitudine, siamo al vostro fianco!”

Per chi volesse donare è arrivo l’Iban IT 73X0889953642000000172292 con causale: Emergenza Covid-19

Medici e infermieri, eroi veri

Il  nostro gruppo editoriale si è fatto promotore di un’iniziativa per far sentire a tutti gli operatori sanitari, che lavorano senza sosta per salvarci la vita, la vicinanza e l’affetto dei lettori. Così nasce l’idea del nostro giornale di raccontare le storie di questi eroi e pubblicare foto, video, disegni, messaggi e pensieri per ringraziarli e sostenerli. Partecipare a “Medici e infermieri, eroi veri” è facile e gratuito.

Manda un WhatsApp al numero 3342899132 

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia