Due in due mesi: gli spacciatori collezionisti di arresti

Due ragazzi sono stati arrestati (di nuovo) in due zone diverse della città,  mentre  trafficavano con l'hashish. Inutili le manette.

Due in due mesi: gli spacciatori collezionisti di arresti
Cronaca Treviglio città, 13 Gennaio 2018 ore 09:11

Oltre al sequestro da un chilo e mezzo di hashish a Martinengo, anche a Bergamo prosegue la lotta allo spaccio. Due ragazzi sono stati arrestati in due zone diverse della città,  mentre  lavoravano con l'hashish. Particolare inquietante: entrambi erano stati presi per lo stesso motivo solo poche settimane fa. Ma i collezionisti di arresti erano già a spasso.

Collezionisti di arresti Bergamo droga sequestro
La droga sequestrata ai due

In via San Giorgio

Il primo... "secondo  arresto" è avvenuto in via San Giorgio. I carabinieri del Norm di Bergamo hanno fermato L.M, 37enne senegalese senza fissa dimora, in via San Giorgio. Addosso aveva 35 grammi di hashish. Identificato, è emerso che l'uomo era già finito in manette a novembre ,quando era stato trovato in possesso di oltre 50 grammi di hashish che teneva nascosti all'interno dell'intercapedine del portone d'ingresso della parrocchia di sant'Alessandro in Colonna.

Via Bonomelli

Il secondo arrestato è A.S.P, 29enne nigeriano e anche lui senza fissa dimora. E' stato fermato in via Bonomelli e trovato in possesso di 15 grammi di hashish divisa in dosi. Anche lui era già noto ai carabinieri: era già stato arrestato agli inizi di  dicembre con oltre 60g di sostanza stupefacente. Entrambi saranno giudicate con rito direttissimo questa mattina.

Totale: oltre un etto e mezzo di hashish sequestrati in poco più di due mesi, dai due.