Cronaca
addio a Isa

Addio a Elisa Giovanna Fasolini, storica dipendente del Comune

Isa era andata in pensione da circa una dozzina di anni, dopo aver trascorso 35 anni all’interno del Comune di Ghisalba

Addio a Elisa Giovanna Fasolini, storica dipendente del Comune
Cronaca Media pianura, 11 Settembre 2022 ore 08:44

In caso di problemi economici e tributari lei era il punto di riferimento della comunità. Non solo perché per 35 anni è stata la faccia dell’apposito sportello del Comune, ma proprio perché appena poteva dava una mano. Ecco perché il paese di Ghisalba non riesce a capacitarsi della scomparsa di Elisa Giovanna Fasolini, per tutti semplicemente Isa, morta martedì 23 agosto a 72 anni.

Una morte improvvisa

"Mia sorella è stata ritrovata senza vita nel suo letto – ha commentato il fratello Roberto – se n’è andata improvvisamente. Il medico ha detto che con ogni probabilità è stato un infarto a portarsela via. Nessuno se l’aspettava perché godeva di buona salute e non aveva mai dato segni di malessere".

La scomparsa di Isa ha gettato un velo di sconforto all’interno della comunità. "Era un po’ il nostro punto di riferimento – ha aggiunto – mio ma anche dei compaesani. Appena arrivava una lettera “strana”, dall’agenzia delle entrate o anche solo dal Comune tutti accorrevano a chiederle consulenze e lei, che era altruista sempre, metteva a disposizione le sue competenze per risolvere i problemi ai suoi concittadini".

35 anni in comune

Isa era andata in pensione da circa una dozzina di anni, dopo aver trascorso 35 anni all’interno del Comune di Ghisalba. "Era all’ufficio anagrafe, ma un tempo le persone in Comune erano 3, lei il sindaco e un altro funzionario, ecco perché la conoscevano tutti e tutti si affidavano a lei – ha aggiunto Roberto – nonostante la pensione non ha mai smesso di dare una mano".

Di carattere solare, Isa adorava leggere i libri, ne leggeva anche 3 a settimana.

"E’ improvvisamente mancata Elisa Giovanna Fasolini, “ la Isa” per tutti i ghisalbesi che ne hanno apprezzato la professionalità, la disponibilità e l’umanità nel privato ma ancor di più nel suo lavoro di responsabile dell’ufficio anagrafe del comune svolto con dedizione e spirito di servizio per oltre 35 anni  che tanti amministratori hanno avuto modo di apprezzare – ha commentato Gianmaria Pezzoli, consigliere comunale di minoranza che conosceva Isa –  A tal proposito gli amministratori della Lista Civica per Ghisalba che per tanti anni si sono giovati della sua preziosa collaborazione esprimono profondo dolore per la perdita e un ringraziamento per quanto da lei fatto per la comunità di Ghisalba che certo ne conserverà un caro ricordo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter