Attualità
Bergamo

Stop ai monopattini sui marciapiedi in centro. Multe fino a 500 euro

Per evitare incidenti. Dal 24 agosto in viale Papa Giovanni, via Bonomelli e via Paglia. Rischio sequestro per i mezzi privati.

Stop ai monopattini sui marciapiedi in centro. Multe fino a 500 euro
Attualità Bergamo e hinterland, 19 Agosto 2022 ore 15:00

Per evitare incidenti. Dal 24 agosto in viale Papa Giovanni, via Bonomelli e via Paglia. Rischio sequestro per i mezzi privati.

Troppo spericolati. E allora per evitare che ci scappi l'incidente grave, urgono provvedimenti. Per questo il Comune di Bergamo ha deciso di vietare la circolazione di velocipedi e monopattini sui marciapiedi delle viale Papa Giovannni, di via Bonomelli e di via Paglia, a Bergamo.

L'ordinanza in realtà è una proroga di quella già emessa in passato. Il nuovo provvedimento restrittivo entra in vigore il prossimo 24 agosto e sarà valido per due mesi, fino al 24 ottobre.

L'Amministrazione comunale spiega così la decisione: «Fatto salvo quanto previsto dall’art.143 del Codice della strada, perdurando l’esigenza di tutelare l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana in via Papa Giovanni XXIII, via Bonomelli ed in via Paglia dove la Polizia Locale cha rilevato diverse violazioni a carico di persone che, alla guida di monopattini e velocipedi sul marciapiede, hanno posto in essere comportamenti potenzialmente pericolosi».

Per questo, il Comune ha deciso di prorogare l'ordinanza del 21 giugno scorso, che comporta la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 50,00 a euro 500 per i trasgressori.

Chi verrà pizzicato a far numeri da circo sui marciapiedi, potrà estinguere la multa con il pagamento in misura ridotta di 200 euro.Se poi il velocipede o il monopattino è di vostra proprietà, sappiate che rischiate il sequestro cautelare del veicolo, come previsto dall’art.13 Legge 689/81.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter