Attualità
Scrittura collettiva

Reading musicale per "Il fiocco viola", venerdì appuntamento a Urgnano

Lo spettacolo (ingresso a offerta libera) inizierà alle 21 presso il Cineteatro Cagnola, in via Roma 74.

Reading musicale per "Il fiocco viola", venerdì appuntamento a Urgnano
Attualità Media pianura, 27 Aprile 2022 ore 14:20

“Il fiocco viola. Bergamo, il Covid, una ferita collettiva. Voci da una comunità narrante” il libro che è nato dal progetto editoriale ideato da Comunità della Salute e Durango Edizioni, recentemente edito e acquistabile sul sito di Durango e nelle librerie, continua il suo percorso per raccontare la ferita che si è aperta a Bergamo nella primavera del 2020, raccogliendo le piccole grandi storie personali e famigliari, ricongiungendole alla storia collettiva e facendone una presentazione in forma di reading musicale.

"Il fiocco viola"

Il reading, che continua il suo viaggio nei paesi della provincia con due nuove tappe, mette in scena alcuni brani tratti dal libro, un’evoluzione del progetto ideata da Massimo Malanchini, Giuseppe Goisis e Mirco Nacoti, con le musiche di Alberto Zanini, Andrea Martinelli e Giuseppe Goisis e le letture di Paolo dal Canto, Massimo, Nicola e Robi Malanchini, Candelaria Romero, produzione di Nuvole (Sguazzi Odv).

Appuntamento a Urgnano

L’ingresso è a offerta libera fino a esaurimento posti con accesso nel rispetto delle normative vigenti. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Urgnano e la collaborazione della parrocchia.

Un progetto di scrittura collettiva

Il libro è un progetto di scrittura collettiva, presentato la primavera del 2021 come una call, aperta a tutte le persone, cui era possibile partecipare inviando propri scritti o fotografie che raccontassero le proprie storie del difficile momento pandemico. Dalle numerose testimonianze ricevute è stata fatta una selezione dalla quale è nata la pubblicazione, arricchita con le fotografie di Giovanni Diffidenti: cronaca popolare, racconto dal basso, megafono di una comunità narrante, questo libro trasforma la ferita di Bergamo, che è stata emblema e icona di una tragedia mondiale, nella ferita di tutte e di tutti.

Insieme a Comunità della Salute

Comunità della Salute è un progetto sovracomunale nato nel 2020 durante l’emergenza da Covid-19 nei comuni di Ciserano, Levate, Osio Sopra e Verdellino per prendersi cura meglio e più da vicino della salute delle persone e sostenuto da una rete di 20 partner, con il patrocinio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Bergamo e il finanziamento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali attraverso Regione Lombardia – DG Famiglia, Solidarietà Sociale, Disabilità E Pari Opportunità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter