Attualità
Treviglio

Raccolta puntuale dei rifiuti, inizio positivo a Treviglio

Il nuovo sistema è entrato in vigore dall'1 gennaio: in azione una squadra per monitorare la situazione.

Raccolta puntuale dei rifiuti, inizio positivo a Treviglio
Attualità Treviglio città, 03 Gennaio 2023 ore 12:30

Raccolta puntuale dei rifiuti, con il nuovo anno entra in vigore la novità a Treviglio. E i primi segnali, dopo i primi giorni, sono positivi.

Raccolta puntuale

Primo vero giorno di raccolta puntuale in città e primo bilancio per l'Amministrazione comunale. "Siamo soddisfatti per il positivo avvio - ha esordito il sindaco Juri Imeri - Abbiamo fatto una campagna informativa significativa con serate pubbliche, manifesti, conferenze stampa e opuscoli e la maggior parte dei cittadini e delle utenze non domestiche è stato collaborativo e attento da subito, cogliendo le potenzialità di questa nuova modalità di conferimento del rifiuto indifferenziato. La sperimentazione graduale avviata da tempo in città aveva già confermato che Treviglio è pronta per questo nuovo passo che permetterà di differenziare meglio, produrre meno rifiuti e attuare dal 2024 la tariffa puntuale".

Riscontri positivi

In questi giorni una squadra composta dall'assessore Michele Bornaghi e dai referenti di ufficio Ambiente, G.Eco e Polizia locale, sta effettuando dei sopralluoghi, mentre l'ispettore ambientale è impegnato a monitorare la situazione. "Al netto delle fisiologiche difficoltà che si sono registrate a ogni avvio della raccolta puntuale devo dire che siamo soddisfatti della buona risposta dei cittadini - commenta Bornaghi - A chi ha conferito ancora nei sacchi abbiamo lasciato uno specifico avviso, con l'intento di educare e collaborare, mentre adotteremo una linea dura verso chi ha esposto o esporrà sacchi e materiali non conformi. Ci siamo anche raccordati nuovamente con l'Associazione Commercianti per sensibilizzare gli esercenti e affrontare insieme eventuali difficoltà".

Meno rifiuti indifferenziati

Secondo i dati di massima forniti da G.Eco il primo giorno di raccolta puntuale nel centro della città ha evidenziato un calo delle quantità di rifiuto indifferenziato, mentre il centro di via Marco Polo ha registrato come previsto un afflusso costante di cittadini per il ritiro del contenitore.  "Altro dato da evidenziare è che alcuni utenti hanno provveduto a regolarizzare la propria posizione Tari, un altro beneficio indiretto a favore della collettività - conclude il sindaco Juri Imeri - Ringrazio l'assessore Bornaghi, l'ufficio Ambiente, G.Eco e la Polizia locale per la gestione di questa importante fase di cambiamento che abbiamo cercato di rendere più efficace e condivisa possibile: sono convinto che sia un altro passo deciso verso una città ancora più pulita e sostenibile, anche grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini che in questi anni hanno dimostrato grande attenzione come conferma il costante incremento della raccolta differenziata".

Per chi non avesse ancora provveduto al ritiro dei contenitori per la raccolta dei rifiuti indifferenziati (ex sacco grigio) può recarsi nel punto di distribuzione in via Marco Polo 33 oggi e domani (3 e 4 gennaio; 8.30-12.30 e 14.30-16.30) e il 10, 12, 13 gennaio (8.30-12.30) per ritirare  il bidoncino.

Seguici sui nostri canali