Attualità
Capralba

La sala d'attesa della stazione di Capralba riaprirà

Da circa tre mesi i pendolari erano costretti ad attendere il treno sulla banchina, senza possibilità di accedere all'area al chiuso

La sala d'attesa della stazione di Capralba riaprirà
Attualità Cremasco, 16 Gennaio 2022 ore 16:27

Buone notizie per i pendolari cremaschi che ogni mattina attendono il treno alla stazione di Capralba: la sala d'attesa sta per riaprire.

La sala d'attesa della stazione

Si tratta di un disservizio che si trascina ormai da mesi, costringendo i pendolari ad attendere i convogli sulla banchina, anche a fronte delle rigide temperature invernali. I problemi sono cominciati ormai tre mesi fa, con la chiusura del bar della stazione, che era direttamente comunicante con la sala d'attesa. La cessazione dell'attività del locale ha determinato l'impossibilità di accedere all'area in cui si attendono i treni, con buona pace dei viaggiatori, obbligati a rinunciare alle quattro mura.

L'intervento di sindaco e consigliere regionale

Alla questione si era immediatamente interessato il sindaco Damiano Cattaneo, chiedendo a "Rete ferroviaria italiana" di trovare un rimedio al disservizio volto a riportare alla normalità l'attesa dei treni. Lo stesso aveva fatto il consigliere regionale del Partito democratico Matteo Piloni che aveva inviato una lettera al direttore dell’Area Nord Ovest Rfi Giovanni Gualario, al responsabile Terminali di Servizi Rfi Lombardia Danilo Lupo e all’assessore regionale a Trasporti e Infrastrutture Claudia Maria Terzi.

Il sopralluogo

Dopo circa un mese di attesa, la situazione si è sbloccata. Mercoledì Piloni e Cattaneo hanno fatto un sopralluogo in stazione e contestualmente hanno ricevuto rassicurazioni dai vertici di Rfi sulla riapertura della sala d'attesa.

"Questa mattina, insieme al sindaco Damiano Cattaneo siamo stati alla stazione ferroviaria di Capralba per fare il punto sulla chiusura della sala d'aspetto - ha detto - Pochi giorni fa Rfi ci ha infatti comunicato che avrebbero avviato i lavori per garantire la riapertura della sala d'aspetto, a causa della chiusura del bar. E così è stato. Questa mattina hanno iniziato i lavori per poter riaprire la sala d'aspetto. Non ci rimane che attendere la fine dei lavori e la comunicazione da parte di RFI della data di riapertura, così da consentire ai tanti pendolari della tratta Crema-Treviglio di poter tornare ad utilizzare la sala. Da parte mia un ringraziamento ai dirigenti di Rfi per aver affrontato e risolto con tempestività la questione e al Sindaco e a tutta l'amministrazione di Capralba"

I lavori e la riapertura

Le opere attualmente in corso consistono nella divisione degli spazi del bar da quelli della sala d'attesa per mezzo di un muro in cartongesso, così da poter riaprire la sala. Quest'ultima, ha comunicato Piloni, è stata chiusa a causa di un contenzioso tra l'ex affittuario e la società che regola le gestioni dei bar nelle stazioni per conto di Rfi. E' probabile che in settimana i lavori terminino e la sala d'attesa riapra di conseguenza.

Seguici sui nostri canali