Attualità
Treviglio

"Giocare" contro il gioco d'azzardo: al Centro commerciale Treviglio il progetto "No Gap"

Anche il Centro commerciale Treviglio, la cooperativa Itaca e gli studenti dello "Zenale" scendono in campo per una campagna di sensibilizzazione

Attualità Gera d'Adda, 17 Ottobre 2022 ore 13:57

A pochi giorni dalla sentenza del Consiglio di Stato che ha riabilitato il regolamento dei Comuni della Bassa contro il gioco d'azzardo patologico, anche il Centro commerciale Treviglio, la cooperativa Itaca e gli studenti dello "Zenale" di Treviglio  scendono in campo per una campagna di sensibilizzazione... ludica: giochi (e una app) contro il gioco patologico.

Il progetto "No Gap" a Treviglio

Il progetto "No Gap" (Gap sta per Gioco d'azzardo patologico) è stato presentato questa mattina, lunedì 17 ottobre, al Centro commerciale Treviglio. Protagonisti, i ragazzi della scuola superiore "Zenale e Butinone" guidati da educatori della cooperativa Itaca. Con loro anche Maria Conti del Consiglio di Amministrazione di Coop Lombardia e Giorgio Sfreddo della Direzione soci.
Nel video, i ragazzi e gli operatori spiegano il progetto, commentato dal presidente dell'Ambito Fabio Ferla. La mostra, che comprende un gioco interattivo attraverso una specifica app scaricabile da App store e Google play, è visitabile fino al 23 ottobre, dalle 9 alle 12e  e dalle 14.30 alle 16, al Centro commerciale Treviglio.

 

Pilotta: "Non solo un'area commerciale"

 "Un’altra occasione per la Direzione del Centro Commerciale per sensibilizzare, trasmettere messaggi, divulgare - commenta la direttrice del CCT Eleonora Pilotta -  Il Centro non viene più vissuto solo come un’area commerciale ma anche come punto di ritrovo, di conoscenza e avvicinamento a tematiche anche non particolarmente felici. Oggi più che mai crediamo che la consapevolezza sia fondamentale per la crescita personale, e farlo grazie al supporto degli adolescenti rende questa esperienza ancora più reale e concreta".

 

Seguici sui nostri canali