Attualità
Per Natale

Doni e biglietti per le nonne e i nonni della RSA

Anche il Comune di Caravaggio vuole far sentire il suo affetto agli anziani ospiti della RSA “Anni sereni”.

Doni e biglietti per le nonne e i nonni della RSA
Attualità Gera d'Adda, 20 Dicembre 2021 ore 11:06

Dopo gli oltre cento scaldamani, donati per Santa Lucia, dalle donne della Cooperativa Anziani e Pensionati di Treviglio, anche il Comune di Caravaggio vuole far sentire il suo affetto agli anziani ospiti della RSA “Anni sereni” con un’iniziativa che durerà fino alla Vigilia di Natale.

Doni e biglietti per le nonne e i nonni della RSA

Per Natale, il Comune di Caravaggio e il primo cittadino Claudio Bolandrini, vogliono far sentire la loro vicinanza ai nonni e le nonne di “Anni sereni” con una bella iniziativa: acquistare nei negozi caravaggini un piccolo dono (prodotti per l’igiene personale, sciarpe, calzini, profumi, biscotti caramelle) e lasciare loro un biglietto d’auguri fuori dal Municipio, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 13; martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 17.30.

I regali saranno consegnati la Vigilia di Natale. Un modo per far sentire meno soli gli ospiti della casa di riposo che, nei mesi della pandemia, hanno sofferto moltissimo il distacco dai parenti e dagli amici.