Attualità
Treviglio

Più di cento scaldamani in dono agli ospiti della Rsa Anni Sereni

A realizzarli sono state le volontarie della Cooperativa Anziani e Pensionati.

Più di cento scaldamani in dono agli ospiti della Rsa Anni Sereni
Attualità Treviglio città, 14 Dicembre 2021 ore 15:00

Più di cento scaldamani, realizzati da tante operose volontarie, in dono agli ospiti della Rsa Anni Sereni di Treviglio.

Scaldamani in dono agli ospiti della Rsa

E' stata una Santa Lucia speciale per gli ospiti della casa di riposo trevigliese che ieri, 13 dicembre 2021, hanno ricevuto in dono tre ceste piene di coloratissimi scaldamani realizzati dalle donne della Cooperativa Anziani e Pensionati di Treviglio. Rigorosamente fatti a mano andranno a scaldare anche il cuore dei nonni e delle nonne.

L'iniziativa, attivata alla fine di novembre, ha permesso in poche settimane di realizzare 149 scaldamani colorati.

"Ogni lunedì pomeriggio alcune delle nostre socie si ritrovano per fare insieme qualche lavoretto ed è proprio da loro (coordinate da Daria Scaravaggi che ha promosso l'idea) che è nato il desiderio di regalare le loro creazioni - ha spiegato la consigliera Oriella Gozzi - A quel punto abbiamo coinvolto tutte le socie che volevano o potevano partecipare e siamo riuscite a realizzarli per tempo".

La felicità è un dono

Seguendo il motto "La felicità è un dono" le volontarie hanno voluto trasmettere la loro felicità nel realizzare questi lavoretti a coloro che li avrebbero ricevuti e in questo caso agli ospiti della casa di riposo. Ieri in Fondazione saranno presenti oltre a Oriella Gozzi anche il presidente Armando Ambivero, il vicepresidente Cesare Lombardi (consigliere anche di Anni Sereni), la coordinatrice del progetto Lucia Gatti e il presidente di Anni Sereni Augusto Baruffi.

"Speriamo possa essere la prima di tante altre iniziative - ha concluso Gozzi - Già ora siamo all'opera per realizzare altri scaldamani da donare agli ospiti della Rsa di Capralba entro Natale".

Ogni scaldamani, tra l'altro è accompagnato da un biglietto con un augurio davvero speciale:

"Alle vostre mani abbiamo pensato, che hanno fatto tanto e tanto hanno dato, con questi caldi manicotti di lana la nostra carezza non sembrerà lontana. Vi auguriamo un Natale colmo di speranza, con amicizia, affetto e sincera vicinanza".