Attualità
Treviglio

Arteatrando del Secatòi debutta al Tnt

La prima pièce sarà «Mé ote al me òm», commedia in tre atti di Roberto Zago, per la regia di Pino D'Adda.

Arteatrando del Secatòi debutta al Tnt
Attualità Treviglio città, 17 Novembre 2021 ore 19:08

Treviglio ha una nuova compagnia teatrale dialettale. Dopo una gestazione difficile legata alla pandemia, finalmente sabato  20 novembre alle 21 debutterà infatti "Arteatrando del Secatòi", il nuovo gruppo legato alla cooperativa Pensionati ed anziani trevigliesi, e alla loro (appena ristrutturata) sede di piazza XXV aprile. La prima pièce sarà "Mé ote al me òm", commedia in tre atti di Roberto Zago, per la regia di Pino D'Adda.

La compagnia Areatrando del Secatòi

Sul palco ci saranno alcuni volti noti del teatro trevigliese e qualche new entry. Tra gli altri: Bruno Manenti, Graziella Casirati, Alessandro Samà, Marianna Samà, Laura Robecchi, Oriella Goz, Paolo Usai, Lina Brambilla (del corpo musicale) e Marino Salvetti. Dietro le quinte anche Claudia Capellazzi e Riccardo Bitto, con alcuni volontari della cooperativa dei pensionati: Marco Lucchesi, Franco Rinaldi e Rudi Spatari.  L'appuntamento come detto è per sabato, 20 novembre,  alle 21 al Tnt, ma c'è già una replica fissata: il giorno dopo, domenica, alle 15,30 nello stesso teatro. Ingresso libero con Green Pass, ma "è gradita la prenotazione obbligatoria" recita la locandina, indicando di rivolgersi alla segreteria della cooperativa. L'ironia, è già chiaro, non mancherà. Prenotazioni aperte dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12. Info allo 0363 44984, eventi@pensionatitrevigliesi.it o www.pensionatitrevigliesi.it