“Allacciate le cinture”: scopriamo i segreti dello styling delle assistenti di volo

In alto, le assistenti di volo mantengono la loro bellezza in modo facile e naturale. Ma come lo fanno?

“Allacciate le cinture”: scopriamo i segreti dello styling delle assistenti di volo
Tempo libero 30 Luglio 2021 ore 07:54

L'aspetto impeccabile è la parte più importante della professione di hostess di volo: anche dopo 10 ore di volo, sono sempre fresche, eleganti e belle. Così, loro rimangono sempre al top. Sono bellissime e ammirate ogni volta che entrano in un aeroporto. Le hostess sono donne dopo le quali è impossibile non voltare la testa; che sia l'uniforme che indossa, l'acconciatura o il trucco che adotta, una hostess non passa inosservata mai - il suo styling è davvero “spettacolare”!
Poiché le hostess e steward di volo rappresentano l'immagine della compagnia per cui volano, le grandi compagnie aeree prestano molta attenzione al loro aspetto durante il servizio, alcune aziende forniscono diversi vantaggi: pulizia chimica gratuita della divisa o la stiratura professionale, che rendono l'uniforme perfetta delle hostess.

Trucco e acconciatura “all’altezza”

Una assistente di volo sembra una “bambola estratta dalla scatola” durante il volo, sia che esso è di 45 minuti o di 16 ore. Quindi, l’intero make-up, specialmente il trucco occhi https://makeup.it/categorys/23437/ deve essere lo stesso durante il lungo volo.
Prima di ogni volo i capelli devono essere appena lavati, puliti, tinti con colori naturali. I prodotti per lo styling devono essere di buona qualità, senza essere usati in eccesso, perché nell'aria secca dell'aereo, sembrerà brutto. Al volo, i capelli si stringono in una crocchia, perché sono molte ore di lavoro fisico per loro. Inoltre, la corretta tenuta dei capelli dipende dalla sicurezza del volo. Il consiglio delle aziende è che le hostess utilizzino molti prodotti per capelli naturali e che i prodotti per lo styling siano di ottima qualità.
Prima di ogni volo è importante che le hostess si riposano. Perché questo può essere visto sul loro viso e nei loro occhi. Inoltre, è necessario scegliere cosmetici idratanti di buona qualità che fisseranno il trucco a lungo. Per le grandi compagnie aeree, il “trucco del volo” deve essere complesso, che deve includere: fondotinta, cipria, blush, rossetto, mascara. Ovviamente a tutto questo si possono aggiungere matite occhi e labbra, illuminante, eyeliner, ecc. Tuttavia, il trucco accettato deve essere abbastanza classico, non smokey eyes, trucco perlescente o ciglia finte. Alle compagnie aeree dell'Oriente, durante la formazione, viene dedicata un'intera giornata affinché le future hostess imparino ad apparire sempre perfette e a rappresentare l'immagine dell'azienda. Il trucco deve essere molto bello, perché le hostess appaiono spesso nelle foto e nelle registrazioni dei passeggeri.

Manicure curata della hostess

Le mani sono il “biglietto da visita” di ogni donna. Quindi, la manicure deve essere sempre impeccabile. Se viene imposta chiaramente una regola riguardo ai colori utilizzati (alla Wizz Air era accettata la french o la manicure pink-wizz; da Emirates si accettavano le tonalità del rosso, beige e french), per quanto riguarda la cura delle mani non vengono specificati molti dettagli. È importante però che le hostess abbiano cura di non avere bruciature o segni sulle mani, di avere sempre le cuticole tagliate, e la forma e la lunghezza delle unghie per permettere loro di svolgere il lavoro in condizioni ottimali. Le unghie in gel sono accettate, purché abbiano un aspetto naturale.

Altri segreti…

  • Per le ragazze che trascorrono quasi più tempo in cielo che sulla terra, l'acqua è un prodotto di bellezza fondamentale! Per evitare che l'aria secca in cabina danneggi il corpo, le assistenti di volo devono bere un bicchiere d'acqua prima del volo e un bicchiere ogni ora durante il volo. L'acqua aiuta a mantenere la pelle in buone condizioni. 
  • Avere set completo di creme idratanti: per viso, contorno occhi e mani, oltre al balsamo labbra - usarli regolarmente aiuterà a mantenere la pelle idratata, che può derivare da un'esposizione prolungata all'aria secca.
  • Condizionante nutriente - non solo la pelle ha bisogno di protezione, ma anche i capelli. Le hostess non trascurano mai un condizionante nutriente e idratante per capelli e applicano regolarmente maschere.
  • La bottiglia di acqua termale fresca è sempre a portata di mano delle hostess di volo. Non solo fornisce alla pelle un'idratazione aggiuntiva, ma aiuta anche a rinfrescare il trucco. Spruzzare acqua termale sul viso per questo scopo è meglio che applicare un altro strato di cipria.
  • Il trucco “a strati” non è ciò di cui la hostess di volo ha bisogno per un lungo volo. La pelle è già “stressata” dall'aria secca. Basta uno strato sottile di BB cream e qualche “passate” con pennello di blush per apparire belli e naturali.

  • Se le regole interne della compagnia aerea lo consentono, le hostess di volo usano rossetti luminosi. Così, hanno un bell'aspetto e attirano l'attenzione dei passeggeri quando è necessario, ad esempio durante il briefing di sicurezza pre-volo. 

 

Le assistenti di volo sono un esempio per tutte le donne! Insieme a loro siate all'altezza!