Tempo libero
Caravaggio

Santa Lucia fa brillare gli occhi ai bimbi di Masano e Vidalengo

Nelle frazioni la Santa è arrivata con il suo carico di dolci e magia, tra l'entusiasmo di grandi e piccini.

Santa Lucia fa brillare gli occhi ai bimbi di Masano e Vidalengo
Tempo libero Gera d'Adda, 14 Dicembre 2022 ore 09:22

Santa Lucia accolta da una piccola folla di bimbi in festa nella frazioni caravaggine di Masano e Vidalengo.

Pallocini in cielo a Vidalengo

Una serata di festa quelle del 12 dicembre, l'attesa trepidante dei più piccoli non è andata delusa. Il parroco don Edoardo Nisoli ha prima tratteggiato la figura storica di Santa Lucia, che è arrivata con il suo carretto pieno di dolci insieme al suo aiutante Giuseppe Ranghetti, mandando in visibilio la cinquantina di piccoli presenti, poi la lettura di una breve fiaba da parte della presidente del Comitato di frazione Anita Rota. E per chiudere in bellezza il lancio dei palloncini biodegradabili con le letterine per la Santa Lucia dal cortile dell’oratorio.

Un evento voluto dall’Amministrazione comunale che con la consigliera Maria Rosa Castagna ha lavorato in sinergia col Comitato nelle persone della presidente Rota e della segretaria Arianna Rega e col prezioso sostegno del parroco al fine di mantenere viva la tradizione e il folklore anche nelle frazioni.

"Un grazie al don Edoardo che ha concesso gli spazi e ci ha aiutato con due volontari storici, Gianni Maroni e suo figlio Francesco - hanno detto Rota e Castagna - nonché all'associazione Arkys – rete di idee, attiva sul territorio nell’organizzazione di eventi per bambini"

lancio palloncini
Foto 1 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Vidalengo

io consigliera santa lucia don
Foto 2 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Vidalengo

20221212_202519
Foto 3 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Vidalengo

20221212_204158
Foto 4 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Vidalengo

20221212_201645
Foto 5 di 5

L'asinello porta la Santa a Masano

A Masano la Santa è arrivata con il suo simpatico asinello e alcuni aiutanti, accompagnata da dolci note natalizie portando anche qui un carico di dolci ai più piccoli, emozionati e felici. Anche per loro la lettura di una favola, che ha riscaldato il cuore di tutti.

"Grazie ai nostri volontari e ai nostri soci adulti e bambini che attraverso l'animazione e la partecipazione hanno reso magica questa festa grazie - ha fatto sapere il Direttivo dell'associazione Arkis - all'Amministrazione comunale, ai comitati di frazione, all'associazione carabinieri e alla famiglia Sangaletti che ci ospita sempre per un rinfresco, a Marco il musicista, alle parrocchie, ai genitori e a tutti i cittadini che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione"

"Ringrazio i volontari e le associazioni che con gli oratori si sono adoperati per tener viva una tradizione e una devozione radicata nella nostra comunità - ha detto il sindaco Claudio Bolandrini - È grazie al loro impegno che al suono della campanella si è rinnovata la magia della festa di Santa Lucia, molto attesa dai nostri bambini e, vista l'adesione, anche dagli adulti!"

97982a01-d7fb-4b17-9976-026813e04a3b
Foto 1 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Masano

a39de0ae-2908-4625-b047-7aeb82b63b47
Foto 2 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Masano

bd1a3be0-4fa9-44cf-8f04-613a8929e0d1
Foto 3 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Masano

89309525-23ea-4296-a7da-9fc6e0575a47
Foto 4 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Masano

33a7052d-3967-4058-8141-e267da4dd614
Foto 5 di 5

Caravaggio Santa Lucia a Masano

Seguici sui nostri canali