Sagre e feste
Rivolta

In centinaia al Palio delle contrade, un tuffo nel Medioevo

Folla in piazza per la rievocazione storica in centro, tra corteo in abiti d'epoca, sbandieratori e palo della cuccagna.

In centinaia al Palio delle contrade, un tuffo nel Medioevo
Sagre e feste Cremasco, 18 Settembre 2022 ore 12:54

Erano almeno una decina d'anni che a Rivolta non andava in scena il Palio delle contrade e la rievocazione storica organizzata per l'occasione ha gremito piazza Vittorio Emanuele II ieri sera, sabato 17 settembre.

Un magnifico corteo

Un tuffo nel Medioevo. Sabato sera il centro storico è tornato a qualche secolo fa, tra nobildonne e plebei, sbandieratori e cavalli. Due maestosi destrieri hanno infatti aperto il corteo in abiti d'epoca, che ha fatto più volte il giro della splendida piazza rivoltana, seguiti dai figuranti accompagnati dal rullo dei tamburi. Un colpo d'occhio che ha incantato il folto pubblico accorso alle 20.30, per godersi lo spettacolo messo in piedi dall'Amministrazione comunale in collaborazione con tantissime associazioni del paese, citate una per una dalla consigliera di maggioranza Monica Bonazzoli, che ha accolto e ringraziato tutti.

"Rivoltani, è con immenso piacere che quest'anno siamo tornati ad organizzare la festa di settembre: il Palio delle contrade - ha detto - È una versione rinnovata, che abbraccia le contrade tutte, con il solo obiettivo di divertirvi".

Sbandieratori, danzatrici e teatro

Ad animare la serata, sotto la torre della basilica di Santa Maria Assunta e San Sigismondo, sono arrivati gli sbandieratori dell'Urna di Urgnano, tra i quali anche dei bambini che hanno strappato calorosi applausi. Poi un gruppo di danzatrici, che ha saputo coinvolgere i tanti bimbi e ragazzi che sono tornati a scorrazzare in piazza, rotolandosi a terra come non capita quasi più. Ad arricchire ulteriormente la manifestazione ci ha pensato la Filodrammatica Carlo Bertolazzi, con un intermezzo teatrale in dialetto rivoltano.

Il palo della cuccagna

A chiudere la serata la faticosa scalata al palo della cuccagna, organizzata dall'omonima associazione italiana che ha montato un palo di circa sette metri, coperto di grasso, che le quattro contrade di Porta San Michele, Porta D'Adda, Porta Rocca e Porta Paladino hanno preso d'assalto. Un sorteggio che ha fatto decidere a una bambina, Anna, l'ordine della scalata da parte delle quattro squadre. Alla fine, sotto gli occhi dei rivoltani radunati a fare il tifo, a trionfare è stata Porta Rocca.

14475405-9670-4285-82c1-1d44eeb19ba5
Foto 1 di 19

Rivolta Palio delle contrade

t
Foto 2 di 19
s
Foto 3 di 19
u
Foto 4 di 19
a
Foto 5 di 19

Rivolta Palio delle contrade

c
Foto 6 di 19
v
Foto 7 di 19
d
Foto 8 di 19
g
Foto 9 di 19
w
Foto 10 di 19
i
Foto 11 di 19
n
Foto 12 di 19
o
Foto 13 di 19
l
Foto 14 di 19
m
Foto 15 di 19
zzz
Foto 16 di 19
r
Foto 17 di 19
Palio delle contrade
Foto 18 di 19

Rivolta Palio delle contrade

142c8e9d-cad1-4de2-87a6-faa67cc6bd0a
Foto 19 di 19

Rivolta Palio delle contrade

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter