Tempo libero
Domenica 26 settembre

Il Festival Bike ripercorre i luoghi del film "Chiamami con il tuo nome"

La partecipazione è gratuita, ma su prenotazione. Necessaria la presentazione del Green pass.

Il Festival Bike ripercorre i luoghi del film "Chiamami con il tuo nome"
Tempo libero Cremasco, 22 Settembre 2021 ore 14:45

Dopo il rinvio nel 2019 per maltempo e nel 2020 a causa della pandemia, torna l’appuntamento con il Festival Bike, l’evento organizzato dall’associazione Pianura da scoprire per promuovere il territorio e la mobilità dolce nelle località più suggestive della Media Pianura Lombarda. Un evento gratuito e aperto a tutti, con visite guidate e ristoro con prodotti tipici.

Il Festival Bike nei luoghi del cinema

Le location scelte per questa edizione si trovano nel Cremasco: sono i luoghi del film "Chiamami col tuo nome", del regista Luca Guadagnino, vincitore del premio Oscar 2018 per la miglior sceneggiatura. Il film è stato girato nella città di Crema, nel comune di Pandino, nonché a Farinate, Ricengo, Moscazzano e Montodine. Località immerse nella natura con percorsi ciclabili che attraversano borghi, castelli e fontanili meritevoli di essere riscoperti attraverso il tradizionale appuntamento promosso dall’associazione Pianura da scoprire in collaborazione con il Parco del Serio, la Pro Loco Crema, associazione Aribi, i comuni e numerosi partner locali.

In bici nella natura

Il Festival Bike 2021 si svolgerà domenica 26 settembre lungo un itinerario che toccherà molti dei comuni nei quali sono state girate le scene del film, con una sosta per il pranzo nella città di Crema, offerto dall’associazione, e un programma di visite guidate gratuite, non solo ai luoghi del film, ma anche ad altri siti d'interesse culturale e naturalistico collocati lungo il percorso.
Saranno inoltre disponibili omaggi per tutti i partecipanti, quali uno zainetto catarifrangente e per i bambini magliette colorate. L'itinerario è comune a tutti i partecipanti e ci sarà la possibilità di partenza da cinque località diverse (Crema, Pandino, Treviglio, Sergnano e Capralba) toccando i seguenti comuni: Crema, Palazzo Pignano, Pandino, Torlino Vimercati, Pieranica, Farinate di Capralba, Sergnano, Casale Cremasco, Ricengo e ritorno a Crema. Per partecipare all'iniziativa, del tutto gratuita, assicurazione compresa, è obbligatoria l'iscrizione compilando l'apposito modulo scaricabile dal sito internet di Pianura da scoprire a: info@pianuradascoprire.it.

Per tutte le informazioni e dettagli visitare: www.pianuradascoprire.it oppure telefonare allo 0363/301452 o scrivere una mail all'indirizzo info@pianuradascoprire.it

"Stare insieme nella natura"

“Il festival Bike è una manifestazione rivolta a tutti, specialmente alle famiglie, con lo scopo di valorizzare aree che non sempre sono inserite all’interno dei circuiti turistici più conosciuti. L’evento deriva dalla voglia di offrire al territorio un’iniziativa condivisa, che permetta alla gente di stare nuovamente insieme e di passare qualche ora in mezzo alla natura, in territori spesso inesplorati, per conoscere le bellezze storiche naturalistiche e paesaggistiche di questi luoghi – spiega Nicola Marrone, vicepresidente di Pianura da Scoprire - La nostra Associazione è composta da oltre 50 comuni delle province di Bergamo, Cremona, Lodi e Milano, dai Parchi Regionali dell’Adda Nord, dell’Adda Sud, dell’Oglio Nord e del Serio, nonché da enti e aziende private, unite dall’intento di promuovere lo sviluppo della mobilità dolce, la sostenibilità ambientale e la riscoperta della cultura del territorio, presentandolo con proposte innovative per attrarre un numero sempre maggiore di visitatori e turisti”.

Scoprire il Parco del Serio

“Il Parco del Serio, da sempre impegnato nelle iniziative di valorizzazione del proprio territorio anche in chiave turistica, soprattutto quando si tratta di promuovere la mobilità sostenibile, si affaccia volentieri ai territori limitrofi a quelli dell’area protetta che fanno da cornice al nostro Parco e che ci accompagnano alla scoperta delle eccellenze paesaggistiche, naturalistico- ambientali e culturali – spiega l’architetto Laura Comandulli, direttrice del Parco del Serio -. In quest’avventura su due ruote ci saranno d’aiuto le Guardie Ecologiche Volontarie, alcune aspiranti nuove Gev e soprattutto la Regione Lombardia che, nell’ambito del bando “#Viaggio in Lombardia”, ha riconosciuto al Parco un contributo economico per l’organizzazione dell’evento”.

Dal verde alla città

“L' infopoint Proloco Crema partecipa con vero entusiasmo al Festival Bike che vede la città di Crema meta dell’interessante tour sui luoghi che l'hanno resa famosa grazie al film " Chiamami con il tuo nome" - ha aggiunto Vincenzo Cappelli, presidente della Pro Loco Crema Infopoint - Il tour offrirà ai partecipanti un’occasione privilegiata per scoprire gli affascinanti luoghi della scenografia cinematografica e scoprire le bellezze monumentali e artistiche della città. Un’ occasione per innamorarsi di Crema e provare a viverla”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter