Fiere e manifestazioni
Romano

Il Borgo ritorna al Medioevo FOTO

Anche quest’anno Romano ha accolto spettacoli, banchi hobbisti, artisti e musicisti in Rocca, per una giornata d’altri tempi.

Il Borgo ritorna al Medioevo FOTO
Fiere e manifestazioni Romanese, 23 Settembre 2020 ore 11:12

Anche quest’anno Romano ha accolto spettacoli, banchi hobbisti, artisti e musicisti presso le vie del centro storico e presso la Rocca, per una giornata d’altri tempi.

Romano medievale

Sabato seppur in edizione ridotta per le misure di sicurezza sanitarie, Lionello Dé Visconti ha ripreso possesso delle fortificazioni e dei possedimenti di Romano, diventandone il nuovo signore e nobili e popolani sono accorsi in piazza per festeggiare il casato milanese.E’ stato comunque un successo lo scorso fine settimana la 36esima edizione di «Romano medievale», la kermesse che ogni anno riporta indietro l'orologio al 1450.Una manifestazione che ogni anno ha offerto agli spettatori un’attenta e accurata ricostruzione teatrale ha visto direttamente coinvolto, di anno in anno, un numero sempre maggiore di cittadini romanesi.

La sfilata storica

Tante persone di età diverse, hanno indossato i costumi del corteo storico, per animare le vie e le piazze del borgo antico. Una rappresentazione che non è mancata anche quest’anno, in forma ridotta, ma sempre spettacolare, ha fatto tornare il centro storico agli anni della presa di possesso del Borgo di Romano da parte di Lionello De’ Visconti, durata solo un pugno di giorni.

Gli organizzatori

A organizzare l'evento, l'Amministrazione comunale e il birrificio Birra Mundi che ha organizzato «Boccale», una piccola rassegna di birrifici artigianali e di street food. Nelle vie intorno alla Rocca Viscontea, infatti son stati installati stand che hanno accolto i cittadini, tra spettacoli acrobatici e uno teatrali.

«Un'edizione in forma ridotta ma che ha riempito le vie del centro storico, testimoniando la voglia della città di ripartire.- ha detto il sindaco Sebastian Nicoli – Un inizio per cercare quella normalità che la pandemia ha interrotto nei mesi duri dell'emergenza sanitaria».

119850569_2680873282175626_3855052665197175950_n
Foto 1 di 15
119941628_2680873035508984_1093183913592437628_n
Foto 2 di 15
119942531_2680873002175654_1823838245568966563_n
Foto 3 di 15
119943318_2680873385508949_3163239871777241101_n
Foto 4 di 15
119945694_2680873152175639_2785337564545096897_n
Foto 5 di 15
119947189_2680873145508973_8087628773700517055_n
Foto 6 di 15
119949398_2680872528842368_8823028012477517042_n
Foto 7 di 15
119966535_2680873432175611_2073694224767068255_n
Foto 8 di 15
119967251_2680872808842340_7991722800759832016_n
Foto 9 di 15
119976275_2680873055508982_6639806766147742846_n
Foto 10 di 15
119988543_2680872565509031_4175157991348213358_n
Foto 11 di 15
119990156_2680873365508951_7403747384584947120_n
Foto 12 di 15
119996249_2680873088842312_9120095877826307494_n
Foto 13 di 15
119997806_2680872732175681_6830745350540458036_n
Foto 14 di 15
120015297_2680873338842287_8538005256634727542_n
Foto 15 di 15

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali