Menu
Cerca
Spino

La lotteria pasquale va in beneficenza a "La solidarietà"

La Federcaccia spinese usa il ricavato per sostenere le rette della mensa

La lotteria pasquale va in beneficenza a "La solidarietà"
Eventi Cremasco, 14 Aprile 2021 ore 12:00

La lotteria pasquale della Federazione cacciatori di Spino d'Adda è un successo e le doppiette devolvono il ricavato in beneficenza.

Lotteria pasquale in beneficenza

Parliamo di 1000 euro che andranno all'associazione locale "La solidarietà", che garantisce il pagamento delle rette della retta della mensa scolastica per quelle famiglie che non riescono a coprire interamente la spesa.

Un uovo per tanti sorrisi

Nel contesto dell’operazione a premi "Un uovo per tanti sorrisi", le doppiette hanno messo in palio tre maxi uova di Pasqua che hanno ingolosito - in senso letterale e non - i tanti spinesi che hanno provato ad aggiudicarsi l’ambita cioccolata di forma ovoidale.
Con un biglietto da 1 euro, tre partecipanti si sono portati a casa tre chili di cioccolata a testa. Come averla pagata 33 centesimi al chilo; non male per una sottoscrizione a premi.
Chi non ha vinto, può comunque confidare di aver contribuito a rimpinguare un tesoretto poi finito in beneficenza. I biglietti erano in vendita alla tabaccheria "Cassi" di via Roma e brevi manu, dai volontari de "La solidarietà".

Torna "Aggiungi un posto a tavola"

Presi accordi col vicepresidente de "La solidarietà" Carlo Cornalba, il presidente dell’associazione cacciatori Andrea Morandi ha eseguito il bonifico lo scorso 6 aprile. Un’operazione con cui i volontari riusciranno a garantire il pasto alle famiglie che aderiscono al servizio mensa per i propri figli, ma sono in situazioni di emergenza economica. Sospeso per forza di cose durante il lockdown, ora che le scuole hanno riaperto i battenti "Aggiungi un posto a tavola" tornerà attivo.

TORNA ALLA HOME