Una grande Remer ferma Treviso in gara-3

Treviso mai in partita, Treviglio vince 71-60 e allunga la serie di semifinale a gara-4 di domenica 2 giugno al PalaFacchetti.

Una grande Remer ferma Treviso in gara-3
Sport Treviglio città, 31 Maggio 2019 ore 23:02

Grande Remer Treviglio che con le spalle al muro sfodera una partita di un'intensità pazzesca e non fa mai entrare in partita la De' Longhi Treviso. Il PalaFacchetti trascina capitan Andrea Pecchia e compagni e ora la serie di semifinale, sul 2-1 per Treviso, continua con la gara-4 di domenica 2 giugno.

Una grande Remer per Treviso niente da fare

Poteva essere il match-point per la De' Longhi Treviso gara-3 della semifinale playoff in A2, ma Treviglio con una prova sontuosa, già dal primo tempo, non ha lasciato che gli ospiti entrassero in partita. Con una difesa attenta e maglie strette i biancoblu hanno chiuso il primo tempo addirittura avanti di 20 punti (42-22). Nel terzo quarto Treviglio tiene a bada la reazione dei biancoazzurri, facendo suo il parziale (19-17), mentre nei dieci minuti finali la De' Longhi riesce solo a rendere meno pesante lo scarto. Vince Treviglio 71-60 e festeggia con i quasi 2.900 spettatori presenti al palazzetto. Tra meno di due giorni, domenica 2 giugno alle 18 Remer e De' Longhi si ritroveranno sul parquet cittadino per il quarto atto di questa semifinale.

Il tabellino di gara-3

Remer Treviglio - De' Longhi Treviso 71-60 (18-12, 24-10, 19-17, 10-21)
Treviglio: Chris Roberts 17 (3/6, 2/8), Mitja Nikolic 16 (3/4, 3/4), Jacopo Borra 15 (6/8, 0/0), Andrea Pecchia 12 (5/7, 0/1), Lorenzo Caroti 6 (0/4, 2/5), Mattia Palumbo 3 (1/2, 0/3), Ursulo D’almeida 2 (1/1, 0/1), Davide Reati, Edoardo Tiberti n.e., Luca Manenti n.e., Matteo Belotti n.e., Andrea Siciliano n.e. All. Adriano Vertemati
Tiri liberi: 12/16 - Rimbalzi: 38 (9+29, Borra 15) - Assist: 16 (Caroti 7)
Treviso: Amedeo Tessitori 18 (7/11, 1/3), Dominez Burnett 11 (1/6, 3/8), Matteo Imbro 11 (3/4, 0/4), Davide Alviti 9 (3/4, 0/2), Lorenzo Uglietti 8 (4/8, 0/4), Matteo Chillo 3 (1/3, 0/1), Luca Severini 0 (0/2, 0/1), Alvise Sarto 0 (0/1, 0/1), Manuel Saladini, Enrico Vanin n.e., Vittorio Bartoli n.e., Simone Barbante n.e. All. Max Menetti.
Tiri liberi: 10/13 - Rimbalzi: 25 (7+18, Tessitori 11) - Assist: 10 (Burnett, Uglietti 3).

Vertemati: "Vinto, ma non ci accontentiamo"

Soddisfatto coach Adriano Vertemati: "Avevo fiducia che dopo gara-2 la squadra aveva capito come affrontare Treviso. Le cose sono andate bene, ma dobbiamo fare attenzione al quarto periodo loro, vorranno ripartire da lì". Vincerà gara-4 chi avrà più forze mentali e fisiche da mettere in campo, questo il parere del coach milanese che non parla di tattica o tecnica. "Il PalaFacchetti questa sera ci ha dato la spinta che il PalaVerde ha dato a loro nelle prime due partite. Meglio che abbiamo vinto con poco scarto perché dobbiamo mettere la stessa energia di stasera se vogliamo portare la serie a gara-5. Abbiamo vinto stasera, ma non ci accontentiamo come sempre in questa stagione".

TORNA ALLA HOME