Sport - Calcio Serie D

Un caso positivo tra i giocatori, il Caravaggio finisce in quarantena

Il big match di domenica contro il Crema e la trasferta del 18 ottobre sul campo della vis Nova Giussano, sono rinviati a data da destinarsi.

Un caso positivo tra i giocatori, il Caravaggio finisce in quarantena
Gera d'Adda, 08 Ottobre 2020 ore 16:12

(l’undici titolare del Caravaggio sceso in campo a Sona per la seconda giornata del campionato – foto ufficiostampa@sonacalcio.com)

«L’Usd Caravaggio comunica che nelle scorse ore è stato riscontrato all’interno del gruppo squadra un caso di Covid-19. La società dopo aver contattato gli organi competenti, ATS e LND, in accordo con le disposizioni di legge ha sospeso l’attività sportiva già nella giornata di martedì 6 ottobre e posto la squadra in quarantena, in attesa di regolare notifica da parte degli enti».

Un positivo nel Caravaggio, squadra in quarantena

Questo il comunicato pubblicato sulla pagina Facebook del Caravaggio, attuale capolista insieme a Crema e Seregno, del girone B del campionato di calcio di Serie D regionale. Il big match di domenica al Comunale di Caravaggio contro il Crema e la trasferta del 18 ottobre sul campo della vis Nova Giussano, sono rinviati a data da destinarsi. Il giocatore è asintomatico e sta bene.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola domani, 9 ottobre.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia