Nuoto

Un altro record europeo per Giulia Terzi che vola a Tokyo

Tre medaglie per la 25enne nuotatrice paralimpica di Arzago agli Assoluti di Napoli dove ha ottenuto il record europeo S7 sui 400 metri stile libero.

Un altro record europeo per Giulia Terzi che vola a Tokyo
Sport Gera d'Adda, 12 Luglio 2021 ore 11:09

La 25enne nuotatrice paralimpica Giulia Terzi di Arzago non smette più di stupire. Agli Assoluti di Napoli nel weekend conquista un oro, un argento e un bronzo, frantuma il record europeo, categoria S7, sui 400 metri stile libero e, soprattutto, conquista la convocazione per le Paralimpiadi di Tokyo.

Giulia Terzi, tre squilli agli Assoluti

Nel fine settimana a Napoli si sono disputati i Campionati italiani assoluti della Finp, la Federazione italiana nuoto paralimpico, e tra i protagonisti della kermesse la plurimedagliata agli Europei di Funchal Giulia Terzi di Arzago è riuscita a stupire ancora. La portacolori della Polha Varese (e del Gs Fiamme Azzurre) - società lombarda che con 26 ori, 14 argenti e 10 bronzi ha conquistato il titolo italiano e la Coppa per la miglior squadra sia al maschile che al femminile - ha dapprima conquistato un bronzo nel 50 metri stile libero con il crono di 33"41. L'impresa, poi, la dottoressa di Arzago l'ha compiuta nei 400 metri stile libero, argento nella classifica assoluta, facendo segnare il nuovo record europeo della categoria S7 con il tempo di 5'05"80 che è andato a frantumare il precedente primato continentale di 5'18"93 fatto registrare da Susannah Rodgers. Infine, la Terzi si è regalata anche una medaglia d'oro nei 50 metri farfalla nuotati in 35"22.

Il pass per le Paralimpiadi di Tokyo

Giulia Terzi
Giulia Terzi festeggia con una stories su Instagram con il biglietto per le Paralimpiadi di Tokyo

Le convocazioni ufficiali per le Paralimpiadi di Tokyo - in programma dal 24 agosto al 5 settembre 2021 - arriveranno a giorni, ma Giulia Terzi il pass se l'è conquistato a suon di vittorie e record, italiani ed europei, prima al Campionato Europeo disputato a Funchal nell'isola di Madeira in Portogallo e poi agli Assoluti Finp del weekend appena trascorso. Il suo record europeo sui 400 metri stile libero di 5'05"80 è la seconda prestazione mondiale per la categoria di disabilità S7. E la 25enne di Arzago può così coronare il suo sogno: partecipare alla competizione a cinque cerchi per continuare a stupire tutti in vasca. Forza Giulia, facciamo il tifo per te!!

Nella foto di copertina Giulia Terzi (a destra in basso) con i compagni di squadra della Polha Varese, società campione d'Italia agli Assoluti Finp.