Sport
Basket A2

Ultima d'andata a Rieti per il Gruppo Mascio Treviglio

La formazione di coach Alessandro Finelli va a caccia del "referto rosa" in trasferta per dare continuità al successo con la capolista Vanoli Cremona.

Ultima d'andata a Rieti per il Gruppo Mascio Treviglio
Sport Treviglio città, 18 Dicembre 2022 ore 14:30

Ultima d'andata in serie A2 e il Gruppo Mascio Treviglio, terza forza nel girone Verde, fa visita alla Kienergia Rieti. Oggi pomeriggio, domenica 18 dicembre - palla a due alle 18 - i biancoblu di coach Alessandro Finelli cercheranno di strappare il "referto rosa" ai padroni di casa dopo la corroborante vittoria sulla capolista Vanoli Cremona.

Treviglio, ultima d'andata nella trasferta di Rieti

Il Gruppo Mascio Treviglio gioca l'ultima di andata sul parquet della Kienergia Rieti. Dopo la vittoria al PalaFacchetti contro la capolista Vanoli Cremona, capitan Brian Sacchetti e compagni sono chiamati a confermarsi per restare nella scia delle prime della classe, Cantù e Cremona. Rieti che in classifica ha 6 punti, frutto di tre vittorie e sette sconfitte, nell'ultimo turno ha imposto lo stop alla Reale Mutua Torino, sconfitta 86-81 al PalaSojourner. La squadra di coach Gabriele Ceccarelli schiera in quintetto il 26enne play Ruben Zugno (7,6 punti e 4,1 assist di media), la 25enne guardia americana Jordan Gaist (17,8 punti), le ali Lorenzo Tortu (8,5 punti), 29 anni, e Marco Timperi (9,9 punti), 25 anni, mentre sotto le plance c'è il 27enne americano Darryl Tucker (15,1 punti e 9,8 rimbalzi). Dalla panchina ruotano gli esterni Davide Bonacini, 32enne play/guardia, e Maurizio Del Testa, 33 anni, e gli under Maglietti, play 19enne, Nonkovic, ala 20enne, e Jhon, 20enne pivot. Completano il roster gli esterni Marchiaro (2004) e Feliciangeli (2006).

Il prepartita in casa Treviglio

A presentare la gara contro la Kienergia Rieti e coach Alessandro Finelli.

La Npc Rieti ha dovuto fronteggiare un’emergenza importante con l’infortunio di Geist che ha dovuto saltare parecchie partite; con il suo rientro e con l’inserimento in corsa di Davide Bonacini, la squadra ha un’identità precisa, fatta di grande aggressività ed energia difensiva accompagnate da imprevedibilità e talento offensivo. Lo certifica il recente successo interno con Torino. Per noi, un elemento chiave sarà la capacità di mantenere lucidità offensiva sui 40 minuti per affrontare le trappole difensive di coach Ceccarelli, che ha trasmesso un importante livello di mentalità e solidità alla squadra. Al tempo stesso dovremo limitare il loro contropiede e la loro velocità. Sarà cruciale controllare i rimbalzi.

Il giovane playmaker biancoblu Santiago Corona (in doppio tesseramento con il Romano Basket) inquadra la partita con Rieti.

La trasferta a Rieti è molto importante per noi, perché vincere sul difficile campo della Npc significherebbe tornare a fare bottino lontano dal PalaFacchetti e dare continuità alla striscia di partite vinte in casa. Vogliamo concludere il girone di andata e l’anno con una gara solida, cercando di conquistare i due punti per confermare la nostra crescita di squadra.

Serie A2, tredicesima giornata

13° giornata (ultima andata): domenica 18/12 ore 17 Ucc Assigeco Piacenza-2B Control Trapani; ore 18 Benacquista Assicurazioni Latina-E Gap Stella Azzurra Roma, Kienergia Rieti-Gruppo Mascio Treviglio, Acqua S.Bernardo Cantù-Ferraroni JuVi Cremona, Moncada Energy Agrigento-Novipiù Monferrato, Urania Milano-Reale Mutua Torino. Riposa: Vanoli Cremona.

Classifica: Acqua S.Bernardo Cantù°, Vanoli Cremona 20 punti; Gruppo Mascio Treviglio° 16 punti; Urania Milano° 12 punti; Reale Mutua Torino*° 11 punti; Ucc Assigeco Piacenza°, Novipiù Monferrato°, Moncada Energy Agrigento°, Benacquista Assicurazioni Latina° 10 punti; 2B Control Trapani° 8 punti; Kienergia Rieti°°, Ferraroni JuVi Cremona° 6 punti; E-Gap Stella Azzurra Roma°° 0 punti.
*Reale Mutua Torino 3 punti di penalizzazione; ° una gara in meno

 

Seguici sui nostri canali