Sport
Basket

Troppo brutta per essere vera, Treviglio crolla a Piacenza

Il Gruppo Mascio subisce l'aggressività dei piacentini e dopo una gara a inseguire non riescono a invertire l'inerzia della gara.

Troppo brutta per essere vera, Treviglio crolla a Piacenza
Sport Treviglio città, 17 Ottobre 2021 ore 20:01

Una Treviglio troppo brutta per essere vera viene nettamente sconfitta al PalaBanca di Piacenza da un'Assigeco che ha avuto più energie, fisiche e mentali, da mettere nel match e una lucidità offensiva superiore ai biancoblu di coach Michele Carrea. Il punteggio finale, 84-69, la dice lunga sulla serata storta del Gruppo Mascio.

Una squadra troppo brutta per essere vera

Ha vinto con pieno merito l'Assigeco Piacenza, nel terzo turno del girone Verde di serie A2, ma il Gruppo Mascio Treviglio visto sul parquet del PalaBanca per larghi tratti è sembrato un "lontano parente" della squadra che domenica in casa ha superato Trapani. L'inizio del match è stato chock per i biancoblu con i padroni di casa a colpire una difesa trevigliese colta impreparata dal ritmo dei biancorossoblu. In un amen l'Assigeco ha doppiato (14-7) il Gruppo Mascio, andando al primo mini intervallo sul 28-11. Poco è cambiato il registro della partita nel secondo quarto con Treviglio capace di trovare con più fluidità la via del canestro con Federico Miaschi, soprattutto, e capitan Davide Reati. L'Assigeco, però, ha replicato colpo su colpo e all'intervallo lungo si è andati sul 47-33. Nella terza frazione Treviglio ha provato a ricucire il pesante strappo ma l'ex Luca Cesana (finirà con 22 punti) e l'americano Gabe Devoe (22) hanno spezzato ogni tentativo biancoblu. Solo nel quarto finale, con l'Assigeco in lieve flessione, il Gruppo Mascio è arrivato a dieci punti di distanza dai padroni di casa - grazie ad un Giddy Potts accesosi dopo i 3 falli che lo hanno penalizzato - che, però, non si sono fatti recuperare e hanno legittimato la vittoria. Poco da salvare in casa Treviglio, se non la reazione purtroppo tardiva degli ultimi 10 minuti.

Il tabellino del match

UCC Assigeco Piacenza - Gruppo Mascio Treviglio 84-69 (28-11, 19-22, 21-21, 16-15)
UCC Assigeco Piacenza: Luca Cesana 22 (4/6, 4/6), Gabe Devoe 22 (2/8, 4/7), Tommaso Guariglia 13 (3/6, 1/3), Davide Pascolo 12 (5/8, 0/1), Gherardo Sabatini 7 (1/3, 1/3), Nemanja Gajic 3 (0/0, 1/2), Lorenzo Querci 3 (0/0, 1/3), Lorenzo Galmarini 1 (0/0, 0/0), Magaye Seck 1 (0/0, 0/0), Lorenzo Deri n.e. All. Stefano Salieri
Tiri liberi: 18/21 - Rimbalzi: 36 (10+26, Guariglia, Pascolo 9) - Assist: 14 (Devoe 4).
Gruppo Mascio Treviglio: Giddy Potts 14 (3/4, 2/6), Wayne Langston 11 (5/8), Davide Reati 11 (3/3, 1/6), Federico Miaschi 10 (5/10, 0/7), Marco Venuto 6 (0/2, 2/4), Ion Lupusor 6 (1/3, 1/2), Yancarlos Rodriguez 5 (1/2, 1/3), Ursulo D’almeida 4 (1/3), Brian Sacchetti 2 (0/0, 0/1), Matteo Bogliardi 0 (0/1), Soma Abati toure n.e., Riccardo Agbortabi n.e. All. Michele Carrea
Tiri liberi: 10/11 - Rimbalzi: 29 (10+19, Langston 6) - Assist: 16 (Sacchetti 4).

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter