Sport - Basket

Treviglio soffre i granata, ma fa sua la prima in casa

I biancoblu trascinati dal "folletto" JJ Frazier staccano Trapani nel terzo quarto e resistono sino alla sirena.

Treviglio soffre i granata, ma fa sua la prima in casa
Sport Treviglio città, 08 Dicembre 2020 ore 20:01

La Bcc Treviglio soffre una solidissima 2B Control Trapani, arrivata al PalaFacchetti senza il secondo straniero, ma i biancoblu con un'accelerata nella terza frazione propiziata dai lampi di JJ Frazier (top scorer con 28 punti) scavano il gap che i siciliani provano a ricucire nel finale. Invano.

La Bcc Treviglio soffre ma centra la vittoria

Treviglio soffre
Il capitano della Bcc Treviglio Davide Reati riceve dal vicepresidente Paolo Luinetti la canotta celebrativa delle 250 presenze in biancoblu

Non ha fallito la prima in casa la Bcc Treviglio che si è imposta 87-83 alla 2B Control Trapani al termine di una partita difficile per i biancoblu di coach Devis Cagnardi. I granata partono bene in attacco con i canestri di capitan Renzi e i primi tiri pesanti di Corbett. Treviglio si fa sentire con JJ Frazier, ben coadiuvato da Sarto e Nikolic. Il primo parziale vede gli ospiti avanti di 4 lunghezze, risultato che cambia di poco nei 10 minuti successivi che Treviglio vince 13-12, contenendo Corbett e con i canestri di Pepe. Al riposo sotto di un possesso pieno la Bcc sfodera un terzo quarto favoloso in attacco, mettendo a segno 34 punti e tenendo a 21 gli avversari con Frazier che arriva a 24, Nikolic a 19 e in doppia cifra anche Pepe (12). Nel quarto finale, complice anche l'uscita per 5 falli del pivot Jacopo Borra, Trapani prova con Mollura e Palermo a rientrare nel punteggio. Si avvicina ai biancoblu, soprattutto nel finale, ma dalla lunetta sono freddissimi sia Sarto che Frazier e Treviglio mette in ghiaccio la seconda vittoria stagionale.
Prima della palla a due la società ha premiato il capitano Davide Reati che ha raggiunto le 250 presenze con Treviglio. Il vicepresidente Paolo Luinetti ha consegnato al capitano la canotta celebrativa.

Il tabellino del match

BCC Treviglio - 2B Control Trapani 87-83 (22-26, 13-12, 34-21, 18-24)
BCC Treviglio: J.J. Frazier 28 (5/12, 5/9), Mitja Nikolic 23 (4/7, 3/4), Simone Pepe 15 (3/3, 2/6), Davide Reati 7 (2/4, 1/3), Jacopo Borra 6 (3/6), Alvise Sarto 6 (0/5, 1/2), Ursulo D’almeida 2 (1/1), Vincenzo Taddeo, (0/1), Matteo Bogliardi, Luca Manenti, Davide Corini n.e., Alessandro Amboni n.e. All. Devis Cagnardi.
Tiri liberi: 15 / 23 - Rimbalzi: 33 (8+25, Frazier 8) - Assist: 14 (Mitja Nikolic 6)
2B Control Trapani: Lamarshall Corbett 19 (3/4, 3/7), Andrea Renzi 15 (1/4, 3/5), Marco Mollura 14 (5/7, 1/4), Matteo Palermo 11 (1/2, 2/6), Gabriele Spizzichini 8 (2/4, 1/2), Curtis chinonso Nwohuocha 7 (3/9, 0/0), Hugo Erkmaa 7 (2/2, 1/2), Emmanuel Adeola 2 (0/0, 0/1), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/1), Vlad Piarchak n.e. All. Daniele Parente.
Tiri liberi: 16 / 21 - Rimbalzi: 28 (4+24, Mollura 8) - Assist: 15 (Matteo Palermo 5).

TORNA ALLA HOME