Sport - Basket

Treviglio regge un tempo, Tortona non la perdona

I biancoblu di coach Devis Cagnardi, privi del lungo Ancellotti, incappano in una serata storta al tiro e la capolista ringrazia.

Treviglio regge un tempo, Tortona non la perdona
Sport Treviglio città, 21 Febbraio 2021 ore 19:44

Niente da fare per la Bcc. Treviglio regge un tempo, o poco meno, al cospetto della capolista Bertram Tortona che nella ripresa allunga nel punteggio e vince 84-66, confermando la solidità di un roster costruito per puntare in alto. Ai biancoblu, assente il pivot Andrea Ancellotti, sono mancati i canestri da tre dei suoi “soliti” interpreti.

La Bcc Treviglio regge un tempo

Non era una gara facile e lo si sapeva. Ma contro la Bertram Tortona, capolista del girone Verde di serie A2, serviva la partita perfetta. E Treviglio non è riuscita a farla, o almeno lo ha fatto all’inizio tenendo il ritmo degli avversari in attacco ma concedendo sempre troppo ai talentuosi avversari. In una serata storta al tiro da 3 (4/12 al 20′) i padroni di casa si sono trovati sotto 47-41 al riposo lungo, ma è stato nel terzo quarto che la Bertram ha accelerato con Ambrosin, Mascolo e Sanders e il 9-20 di parziale nella terza frazione ha fatto tutta la differenza. La frazione finale è servita a coach Devis Cagnardi per dare spazio sul parquet – al fianco di un positivo Matteo Bogliardi – ai giovani Corini, Manenti e Abati Tourè. Non è però cambiato di molto il punteggio con la Bertram che espugna il PalaFacchetti 84-66 e continua la sua corsa solitaria in vetta.

Il tabellino del match

BCC Treviglio – Bertram Tortona 66-84 (24-26, 17-21, 9-20, 16-17)
BCC Treviglio: J.J. Frazier 10 (5/7, 0/3), Jacopo Borra 9 (3/4, 0/1), Davide Reati 9 (3/6, 1/3), Alvise Sarto 9 (0/1, 3/7), Ion Lupusor 9 (3/4, 1/2), Matteo Bogliardi 8 (4/4), Mitja Nikolic 7 (2/4, 0/4), Simone Pepe 5 (1/3, 1/8), Davide Corini, Luca Manenti (0/1), Soma Abati Tourè. All. Devis Cagnardi.
Tiri liberi: 6/8 – Rimbalzi: 34 (8+26, Jacopo Borra 11) – Assist: 13 (Jacopo Borra 5)
Bertram Tortona: Lorenzo Ambrosin 15 (2/6, 3/7), Bruno Mascolo 15 (3/7, 1/2), Jalen Cannon 14 (5/6), Riccardo Tavernelli 11 (3/4, 1/2), Luca Severini 9 (0/4, 3/4), Jamarr Sanders 8 (4/8, 0/3), Lorenzo D’ercole 7 (2/3, 1/2), Giulio Gazzotti 3 (0/2, 1/2), Raffaele Romano 2 (1/1), Alessandro Morgillo 0 (0/2), Matteo Graziani 0 (0/1), Samuel Sackey 0. All. Marco Ramondino.
Tiri liberi: 14/20 – Rimbalzi: 36 (12+24, Jalen Cannon 8) – Assist: 16 (Bruno Mascolo 5).

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli