Sport
Basket A2

Treviglio incerottata ci mette cuore, ma al PalaBanco vince Cantù

Sotto di 20 punti all'intervallo, senza capitan Reati e Lupusor, i biancoblu di coach Michele Carrea hanno provato una reazione nella ripresa senza però riuscire nell'impresa di rimontare.

Treviglio incerottata ci mette cuore, ma al PalaBanco vince Cantù
Sport Treviglio città, 10 Aprile 2022 ore 20:04

Una Treviglio incerottata, senza capitan Davide Reati e l'ala/pivot Ion Lupusor che venerdì ha subito una distorsione al ginocchio, ha ceduto 78-70 sul parquet dell'Acqua S. Bernardo Cantù che continua il suo inseguimento alla capolista Udine.

Treviglio incerottata, niente da fare al PalaBanco Desio

Il Gruppo Mascio Treviglio chiude la prima fase di regular season incassando una sconfitta 78-70 sul parquet dell'Acqua S. Bernardo Cantù in un match dove la formazione di coach Michele Carrea ha dovuto far a meno del suo capitano Reati e dell'ala forte Lupusor. Il primo quarto vede i brianzoli, in fiducia e in ritmo dopo la vittoria nel recupero sul campo della capolista Udine, provare ad allungare nel punteggio con Bayehe e Stefanelli. Treviglio ha punti da Langston, Miaschi e D'Almeida e alla prima sirena è 22-18. I biancoblu subiscono il gioco dei padroni di casa che proseguono a bersagliare il canestro (19/35 dal campo) distribuendo i punti, mentre il Gruppo Mascio ha il solo D'Almeida in doppia cifra, 10 punti, all'intervallo con Cantù che si porta sul +20 (48-28). Il rientro in campo vede il Gruppo Mascio provare a ricucire lo strappo, ma Allen si accende e i padroni di casa dominano a rimbalzo. Rodriguez, Sacchetti e D'Almeida tengono in linea di galleggiamento Treviglio sul 63-47 a dieci minuti dalla sirena. L'ultima frazione vede la formazione di Carrea buttare il cuore oltre l'ostacolo e con una serie di triple di Rodriguez, Miaschi e Corbett si rifà sotto nel punteggio, a due possessi. L'Acqua S. Bernardo però non si fa rimontare e nel finale trova i canestri per il +8 finale.
Ora per il Gruppo Mascio Treviglio inizia la fase a orologio che la vedrà giocare sabato 16 aprile a Verona, mercoledì in casa contro Cento, poi a Faenza contro Ravenna e chiuderà in casa contro Ferrara.

Il tabellino del match

Acqua S.Bernardo Cantù - Gruppo Mascio Treviglio 78-70 (22-18, 26-10, 15-19, 15-23)
Acqua S.Bernardo Cantù: Trevon Allen 16 (2/5, 4/7), Jordan Bayehe 14 (6/9, 0/0), Stefan Nikolic 11 (4/5, 1/2), Francesco Stefanelli 10 (4/4, 0/3), Matteo Da ros 8 (4/7, 0/0), Lorenzo Bucarelli 7 (2/8, 1/3), Giovanni Severini 7 (1/2, 1/1), Marco Cusin 4 (1/3, 0/0), Ilia Boev 1 (0/0, 0/0), Zack Bryant 0 (0/2, 0/1), Guglielmo Borsani n.e., Gabriele Tarallo n.e. All. Marco Sodini
Tiri liberi: 9/11 - Rimbalzi: 39 (8+31, Trevon Allen, Jordan Bayehe 10) - Assist: 18 (Matteo Da Ros 7)
Gruppo Mascio Treviglio: Yancarlos Rodriguez 16 (0/5, 4/9), Ursulo D’almeida 14 (3/6, 0/0), Lamarshall Corbett 12 (2/6, 2/6), Brian Sacchetti 11 (0/2, 3/6), Federico Miaschi 6 (3/9, 0/3), Wayne Langston 6 (3/6), Matteo Bogliardi 5 (1/1, 1/4), Soma Abati Toure, Andrea Guerci n.e., Alessandro Amboni n.e. All. Michele Carrea
Tiri liberi: 16/19 - Rimbalzi: 27 (5+22, Brian Sacchetti 8) - Assist: 18 (Lamarshall Corbett 7).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter