Sport
Basket

Treviglio dilaga a Chieti, nei playoff c'è Ferrara

I biancoblu di coach Mauro Zambelli giocheranno il primo turno playoff con il fattore campo a favore, ma contro un'avversaria come la Top Secret Ferrara che è in crescendo.

Treviglio dilaga a Chieti, nei playoff c'è Ferrara
Sport Treviglio città, 16 Maggio 2021 ore 19:58

La Bcc Treviglio dilaga al PalaTricalle di Chieti, vincendo 83-55 l'ultima gara della seconda fase nel girone Giallo di serie A2. I biancoblu di coach Mauro Zambelli, privi del pivot Jacopo Borra, terminano all'ottavo posto nel ranking playoff e nel primo turno si troveranno di fronte la Top Secret Ferrara con il fattore campo a favore di Treviglio.

La Bcc Treviglio dilaga a Chieti

Un inizio di gara in sordina per la Bcc Treviglio, reduce da due sconfitte consecutive, è la Lux Chieti che sembrava quasi infallibile al tiro. E' servito qualche minuti ai biancoblu per trovare ritmo e registrare la difesa per impattare il match. Alla prima sirena con i padroni di casa avanti 21-19 è seguito un quarto tutto di marca Bcc che ha iniziato a macinare punti e il 25-10 di parziale per i biancoblu ha portato il risultato sul 31-44 al riposo. Un mini-break di Chieti, sospinta dall'ex Sorokas, ad inizio secondo tempo è stato però un "fuoco di paglia" perché Treviglio ha ripreso a macinare gioco e colpire la retina teatina. Arrivando a condurre 67-42 al 30'. Anche nell'ultima frazione Treviglio ha continuato a fare il suo gioco e Chieti ha tentato di ridurre lo scarto ma con poca fortuna e la Bcc ha chiuso 83-55 con 2 punti messi a referto anche dal giovane esterno Corini.
Treviglio con questo successo - e con la vittoria di Ferrara, 92-77 in casa contro l'Urania Milano - termina al secondo posto nel girone Giallo (dietro a Verona), ottava nel ranking playoff e al primo turno se la vedrà con la decima del ranking che è la Top Secret Ferrara che mercoledì scorso ha espugnato il PalaFacchetti.

Il tabellino del match

LUX Chieti Basket 1974 - BCC Treviglio 55-83 (21-19, 10-25, 11-23, 13-16)
LUX Chieti: Paulius Sorokas 26 (9/14, 1/4), Guglielmo Sodero 7 (3/6, 0/4), Lazar Lugic 6 (2/4, 0/2), Davide Bozzetto 5 (1/3, 1/4), Francesco ikechukwu Ihedioha 4 (1/5, 0/1), Matteo Graziani 3 (0/4, 1/2), Alessandro Piazza 2 (0/4, 0/4), Giancarlo Favali 2 (0/2, 0/0), Mitt Arnold 0 (0/4, 0/0), Davide Meluzzi n.e. All. Massimo Maffezzoli.
Tiri liberi: 14/22 - Rimbalzi: 32 (14+18 Piazza 8) - Assist: 7 (Bozzetto, Piazza 2).
Bcc Treviglio: Mitja Nikolic 18 (2/6, 3/4), J.J. Frazier 17 (3/8, 3/6), Simone Pepe 13 (2/6, 3/10), Alvise Sarto 11 (1/2, 3/6), Andrea Ancellotti 10 (5/8, 0/1), Ion Lupusor 7 (2/3, 0/2), Davide Reati 5 (0/1, 1/2), Davide Corini 2 (1/1), Matteo Bogliardi (0/2), Luca Manenti (0/1). All. Mauro Zambelli.
Tiri liberi: 12/13 - Rimbalzi: 44 (15+29 Ancellotti 13) - Assist: 17 (Pepe 6).