Sport
Sport - Basket

Treviglio affonda al Palalido, black-out nel secondo tempo

La squadra di coach Devis Cagnardi si è inceppato al rientro in campo e per i meneghini è stata tutta in discesa.

Treviglio affonda al Palalido, black-out nel secondo tempo
Sport Treviglio città, 27 Marzo 2021 ore 20:26

Un black-out nel 20 minuti finale e la Bcc Treviglio affonda 81-61 al Palalido al cospetto di un'Urania Milano che si è confermata bestia nera per i biancoblu quest'anno. Una sconfitta che pesa nell'economia della stagione della squadra di coach Devis Cagnardi a cui manca solo un recupero, il 7 aprile contro Orzinuovi.

Treviglio affonda, secondo tempo inguardabile

Si è sciolta come la neve al sole la squadra di Treviglio sul parquet dell'Allianz Cloud Palalido di Milano. La partita con l'Urania era uno scontro diretto - con entrambi i quintetti a quota 24 punti in classifica - e i Wildcats se la sono aggiudicata 81-61. Un risultato pesante per la Bcc Treviglio che nella prima frazione di gioco era sempre rimasta in contatto con gli avversari in un match che si è giocato a strappi. Allunghi da una parte e dall'altra rintuzzati da controbreak. Così al primo intervallo corto erano i padroni di casa avanti 20-17, mentre al riposo conduceva Treviglio di 3 lunghezze in virtù di un parziale di 18-12. Quello che nessun tifoso biancoblu si aspettava, però, è accaduto in avvio di ripresa con capitan Davide Reati e compagni che si sono disuniti, iniziando a subire le conclusioni dell'Urania che è riuscita a mandare "fuori giri" l'attacco biancoblu tenuto a 11 e 15 punti in 20 minuti. Poco da salvare in casa Bcc, se non i 15 punti di Borra (in doppia cifra anche Frazier con 12 e Pepe con 10); partita storta per capitan Reati ed è mancato l'apporto, fondamentale, della panchina.

Il tabellino del match

Urania Milano - BCC Treviglio 81-61 (20-17, 12-18, 29-11, 20-15)
Urania Milano: Matteo Montano 20 (6/8, 2/2), Stefano Bossi 14 (4/8, 2/5), Wayne Langston 14 (7/11, 0/1), Giorgio Piunti 14 (3/5, 2/2), Nik Raivio 12 (3/6, 2/2), Tommaso Raspino 3 (1/4, 0/1), Andrea Benevelli 2 (1/4, 0/3), Matteo Cavallero 2 (1/1), Daniele Pesenato (0/1), Matteo Franco, Matteo Chiapparini n.e, Simone Valsecchi n.e. All. Davide Villa
Tiri liberi: 5/8 - Rimbalzi: 37 (6+31, Nik Raivio 11) - Assist: 18 (Matteo Montano 6)
BCC Treviglio: Jacopo Borra 15 (7/14), J.j. Frazier 12 (2/9, 1/4), Simone Pepe 10 (1/2, 2/6), Mitja Nikolic 9 (3/8, 1/5), Alvise Sarto 6 (0/0, 2/4), Davide Reati 5 (0/4, 1/4), Andrea Ancellotti 2 (1/3), Matteo Bogliardi 2 (1/1), Ion Lupusor (0/2, 0/0), Luca Manenti n.e., Soma Abati Toure n.e., Davide Corini n.e. All. Devis Cagnardi
Tiri liberi: 10/12 - Rimbalzi: 31 (9+22, Jacopo Borra 8) - Assist: 16 (Mitja Nikolic 4).

La foto in copertina è di Federica Scio.

TORNA ALLA HOME