Sport
Basket A2

Treviglio a sprazzi, Verona è più solida e lunga e s'impone

I biancoblu hanno provato con la difesa a mettere in difficoltà gli scaligeri, ma le percentuali scarse al tiro condannano alla sconfitta.

Treviglio a sprazzi, Verona è più solida e lunga e s'impone
Sport Treviglio città, 16 Aprile 2022 ore 22:42

Gruppo Mascio Treviglio a sprazzi bene sul parquet della Tezenis Verona, ma le migliori percentuali al tiro degli scaligeri condannano i biancoblu che hanno provato variando tante difese a mettere in difficoltà l'attacco gialloblu. All'Agsm Forum finisce 77-70. Ora la seconda giornata della fase ad orologio per Treviglio è in casa contro la Tramec Cento.

Treviglio a sprazzi bene sul parquet scaligero

Che fosse una gara difficile per il Gruppo Mascio Treviglio, privo di due senior come capitan Reati e Lupusor, sul parquet della Tezenis Verona lo si sapeva. La squadra di coach Michele Carrea però non è scesa in campo di certo battuta e ha provato con le armi a sua disposizione a mettere in difficoltà gli avversari. Il primo tempo Verona si affida ad Anderson e Johnson, 8 e 10 punti, Treviglio replica con un positivo Langston (8), Bogliardi e Sacchetti per il 20 pari alla prima sirena. La Tezenis prova uno strappo in avvio di secondo quarto con Johnson e Udom, e Treviglio replica sempre con il suo pivot americano e con Corbett restando in scia sul 42-38 all'intervallo. Al ritorno sul parquet Verona accelera e allunga con i canestri di Udom, mentre i biancoblu cercano sempre Langston sotto, mentre le percentuali da tre punti sono sempre scarse. I padroni di casa vanno sul +8 a 10' dalla sirena e allungano anche in apertura di ultima frazione. Una fiammata di Treviglio ricuce lo strappo sino al -3, ma lo sforzo fatto fa perdere lucidità ai biancoblu che soccombono 77-70. Positivo l'atteggiamento della squadra e la personalità messa in campo dai giovani Bogliardi, D'Almeida e Abati Tourè.

Il tabellino del match

Tezenis Verona - Gruppo Mascio Treviglio 77-70 (20-20, 22-18, 18-14, 17-18)
Tezenis Verona: Karvel Anderson 18 (2/3, 3/6), Liam Udom 16 (2/4, 3/4), Xavier Johnson 14 (6/10, 0/2), Lorenzo Caroti 8 (1/2, 2/7), Giovanni Pini 6 (2/4, 0/0), Sasha mattias Grant 6 (2/2, 0/2), Francesco Candussi 4 (0/3, 1/2), Marco Spanghero 3 (0/1, 1/3), Davide Casarin 2 (1/2, 0/1), Guido Rosselli, Nikola Nonkovic n.e. All. Alessandro Ramagli
Tiri liberi: 15/20 - Rimbalzi: 35 (8+27, Xavier Johnson 8) - Assist: 17 (Guido Rosselli 6)
Gruppo Mascio Treviglio: Wayne Langston 16 (7/13, 0/0), Lamarshall Corbett 15 (4/5, 2/5), Federico Miaschi 10 (1/5, 2/7), Ursulo D’almeida 8 (2/6, 0/0), Soma Abati Touré 8 (4/5, 0/0), Brian Sacchetti 7 (3/4, 0/1), Matteo Bogliardi 6 (3/3, 0/2), Yancarlos Rodriguez 0 (0/1, 0/4), Andrea Guerci n.e., Alessandro Amboni n.e. All. Michele Carrea
Tiri liberi: 10/18 - Rimbalzi: 29 (7+22, Wayne Langston 8) - Assist: 14 (Lamarshall Corbett, Yancarlos Rodriguez 5)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter