Sport
Fosso Bergamasco a Valbrembo

Torna il Fosso Bergamasco: oltre 330 atleti a Valbrembo per la prima tappa

Il Fosso Bergamasco, circuito di gare podistiche competitive nostrano, è tornato dopo due anni di difficoltà a causa della pandemia.

Torna il Fosso Bergamasco: oltre 330 atleti a Valbrembo per la prima tappa
Sport Bergamo e hinterland, 08 Maggio 2022 ore 20:42

La kermesse del "Fosso Bergamasco" era stata ferma nel 2020 e si era svolta su una gara singola lo scorso anno a Carobbio Degli Angeli. Quest'anno torna con otto entusiasmanti tappe tra bergamasca e cremasco.

Il Fosso Bergamasco

Quella di quest'anno è la ventiduesima edizione della manifestazione, nata nel 2022 e da allora mai mancata agli appassionati di podismo, se non per l'anno 2020, quando lockdown e pandemia ne hanno impedito lo svolgimento. Persino lo scorso anno gli organizzatori sono riusciti a organizzare la competizione, seppur su gara singola. Il 2022, invece, è l'anno della rinascita della competizione a tappe per come la conoscevamo: otto gare settimanali sparsi tra i Comuni delle società organizzatrici. Due giorni fa si è dato il via alla sfida in quel di Valbrembo.

La "Valbrembo al Galoppo"

Ad ospitare la prima tappa del Criterium 2022 sono stati infatti gli atleti del gruppo di Valbrembo, i "Fo' di pe", che hanno organizzato una gara su strada dalla lunghezza di 8 km esatti. I loro sforzi, nonostante il meteo non esattamente favorevole, sono stati premiati venerdì sera quando al ritrovo e alla partenza si sono radunati oltre 330 atleti, pronti a sfidare rischio pioggia, percorso e avversari.

Il podio femminile: Alice Colonetti, Luisa Gelmi e Irene Faccanoni.

I vincitori della prima gara

Ad aggiudicarsi questa prima tappa del circuito sono stati in campo maschile Stefano Cadei dell'Atletica Val Brembana e in campo femminile la ciseranese Alice Colonetti. Sono loro, come previsto dalla classifica della competizione che funziona in modo simile al Giro d'Italia, le prime "maglie arancio" dell'edizione di quest'anno, anche se la sfida è appena iniziata. Venerdì prossimo, infatti, i runners si sposteranno nel cremasco, a Camisano, per il secondo degli otto appuntamenti, durante il quale Cadei e Colonetti saranno chiamati a difendere il proprio vantaggio. Solo al termine della gara di Mozzanica del 24 giugno prossimo si saprà chi si sarà aggiudicato il titolo di campione del Fosso Bergamasco 2022.

Il podio maschile: Stefano Cadei, Nicola Nembrini e Nicola Mostacchetti.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter